Sportiello è tornato: «Sapevo di non essere scarso»

sportiello
© foto www.imagephotoagency.it

Le ultime notizie e le dichiarazioni di Marco Sportiello, che elogia mister Pioli e parla della nuova stagione con la Fiorentina

Marco Sportiello arriva da un anno difficile ma la cessione di Ciprian Tatarusanu gli apre le porte della squadra titolare della Fiorentina. Il giovane estremo difensore si è lasciato un po’ andare dopo la sfida con lo Sporting in sala stampa. «Non voglio più guardarmi indietro, penso solo che certi momenti aiutano a crescere. Ho avuto la forza di non mollare, sapevo di non essere diventato improvvisamente scarso, l’ambiente mi ha dato fiducia. Pioli? Da ex difensore cura con maggiore attenzione certi movimenti. Lavorare di più sulla difesa non vuol dire rinunciare a fare gol. Giocheremo sempre per vincere, a partire dal debutto con l’Inter. Non mollerò la presa di un centimetro. Sono tornato sul treno giusto e non voglio più scendere. Mister Pioli parla sempre di entusiasmo e mi piace. Ora sono ripartito, per me è stimolante indossare la maglia della Fiorentina» ha detto Sportiello, stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport.