Connettiti con noi

Hanno Detto

Stipendi Inter, Gravina: «Scadenza vicina ma non posso impedire accordi»

Pubblicato

su

Gravina

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha parlato della situazione relativa agli stipendi dell’Inter: ecco le sue parole

Gabriele Gravina ha parlato a margine dell’incontro con il Comitato Regionale Lombardia della Lega Nazionale Dilettanti. Le sue parole relative al caso stipendi dell’Inter.

«Il tema degli stipendi dei club è un tema di natura civilistica. Chi pensa che io possa intervenire nell’impedire un accordo tra le parti, commette un grave errore. Oggi però siamo a un punto di chiusura. Dobbiamo tirare una linea e capire cosa vuol dire avere assunto impegni che devono essere comunque rispettati entro la chiusura della stagione sportiva. Il Codice Civile permette una trattazione di tipo privatistico. Se i due soggetti manifestano un accordo, questo non può essere vietato dal mondo del calcio. Ci siamo preoccupati che l’accordo potesse avere un impatto negativo sul valore della competizione sportiva e mi sono permesso di aprirlo a tutti. Dobbiamo tirare una linea ora, ci stiamo confrontando, capisco che ci sono delle tensioni e dobbiamo essere persone di buon senso. La pandemia ha colpito l’economia sportiva e non dobbiamo far finta che tutto vada bene».