Szczesny – Roma: Juventus e Napoli vogliono il portiere

calciomercato roma lemos
© foto www.imagephotoagency.it

Szczesny – Roma, si inizia a parlare del suo futuro sul calciomercato: l’Arsenal potrebbe volerlo di nuovo, i giallorossi sperano nel contrario

Szczesny – Roma: Juventus e Napoli vogliono il portiere – 20 febbraio

Il futuro di Wojciech Szczesny si tinge sempre più di giallo. Il portiere della Roma è di proprietà dell’Arsenal, ma se fino a qualche giorno fa un suo ritorno ai Gunners sembrava l’opzione più quotata oggi dalla Polonia accostano Szczesny alla Juventus e al Napoli. Le due dirette concorrenti della Roma hanno entrambe bisogno di un estremo difensore che possa prendere il posto nel prossimo futuro rispettivamente di Buffon e Reina, e il polacco potrebbe essere il nome giusto. Secondo il quotidiano Przeglad Sportowy i due club italiani sarebbero molto interessati al portiere che non verrà riscattato dalla Roma perchè i 16 milioni del cartellino sono troppi per le casse giallorosse e perchè Alisson sembra pronto per fare il primo.

Szczesny – Roma: l’Arsenal si riprenderà il polacco – 16 febbraio

Il futuro di Wojciech Szczesny sarà molto probabilmente all’Arsenal. Le ragioni principali dell’addio alla Roma, secondo Sky Sport, saranno due: i giallorossi non sono disposti a spendere la cifra chiesta dai Gunners per il cartellino e lo stesso club londinese ha urgente bisogno di un portiere affidabile viste le ultime prestazioni di Peter Cech.

Szczesny – Roma: futuro giallorosso a rischio

SzczesnyRoma, il futuro è un’incognita. Il portiere è in prestito dall’Arsenal e non è ancora chiaro se rimarrà alla Roma anche nel prossimo calciomercato o no. Tanto dipenderà da Arsene Wenger e dai suoi movimenti perché l’alsaziano potrebbe lasciare Londra dopo venti anni di panchina coi Gunners. Il destino di Szczesny però è legato pure ai londinesi, dato che ha un contratto in scadenza nel giugno del 2018: questo vuol dire che una decisione andrà presa in estate a tutti i costi perché il polacco potrebbe firmare il rinnovo così come chiedere la cessione. Nella peggiore delle ipotesi Szczesny tornerà all’Arsenal e la Roma dovrà trovarsi un altro portiere, oppure far crescere finalmente Alisson, arrivato in estate e ancora oggetto misterioso. Secondo La Gazzetta dello Sport il futuro romanista è in bilico per l’estremo difensore, anche se la stima tra lui e la società è reciproca, soprattutto se si guarda l’ottimo rapporto con Luciano Spalletti. Szczesny è infatti uno dei portieri ad aver mantenuto inviolata la propria porta per più partite: è recordman in Italia e in Europa è secondo dietro alla coppia formata da Courtois del Chelsea e Pelé del Marsiglia.