Thohir punta in alto: «L’obiettivo ora è la semifinale di Champions»

Iscriviti
thohir inter
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la conquista della qualificazione in Champions League, il presidente nerazzurro Erik Thohir ha parlato dei prossimi obiettivi dell’Inter

Non può che essere molto soddisfatto Erik Thohir presidente dell’Inter che dalle colonne di Republika ha parlato della stagione nerazzurra: «L’obiettivo era tornare in Champions League entro cinque anni e quest’anno ci siamo riusciti. Ora vogliamo la semifinale e per raggiungerla manterremo Luciano Spalletti in panchina e cercheremo di accontentare le sue esigenze, manterremo i giocatori chiave necessari all’allenatore, rafforzeremo la difesa aggiungendo giocatori e, ovviamente, investendo sulla società».

Asticella che si alza ulteriormente quindi per l’Inter di Spalletti. Thohir vuole una qualificazione nelle semifinali di Champions League e per riuscirci rinforzerà in ogni modo la rosa, anche grazie alle ingenti entrate che durano respiro alle casse nerazzurre: «Il successo dell’Inter è quello di avere giocatori, allenatori, dirigenti che condividono la stessa visione e collaborano. Grazie ai 220 milioni di tifosi dell’Inter in Cina, lavoriamo con Suning. Le entrate dell’Inter sono in continua crescita e abbiamo raggiunto i 220 milioni di dollari,dopo l’ingresso in Champions League supereremo sicuramente i 300 milioni»