Connettiti con noi

Chievo Verona News

Torino-Chievo 1-1: tabellino e pagelle

Pubblicato

su

iago falque torino-trapani

Torino-Chievo, 13ª giornata Serie A 2017/2018: cronaca in diretta con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Sfuma per gli uomini di Sinisa Mihajlovic la possibilità di scavalcare il Milan in classifica, dopo una prestazione da ritenersi comunque positiva, tolti i primi orribili venti minuti iniziali. Un punto invece, quello guadagnato dai ragazzi di Maran, che può valere tantissimo alla luce di quanto maturato sugli altri campi, al termine di una partita di estrema solidità dopo gli ottimi primi minuti nei quali è arrivato il gol del momentaneo vantaggio di Hetemaj. Resta però preoccupazione per le condizioni di Castro, uscito alla mezz’ora per un infortunio al ginocchio.

Torino-Chievo 1-1: tabellino e pagelle

MARCATORI: Hetemaj 15′(C), Baselli 34′ (T)

Torino (4-3-3): Sirigu 6; De Silvestri 6.5, N’Koulou 6, Burdisso 6.5, Ansaldi 6.5; Obi 6.5 (dal 65′ Niang 5.5), Rincon 6(dall’ 86′ Valdifiori sv) , Baselli 6.5; Iago Falque 5 (dal 79′ Berenguer sv), Belotti 5, Ljajic 6.5. A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Bonifazi, Moretti, Lyanco, Molinaro, Acquah, Boyé, Sadiq. All. Mihajlovic

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino 7.5; Cacciatore 6.5, Cesar 6, Tomovic 5.5, Gobbi 5.5; Castro 6 (dal 28′ Bastien 6), Radovanovic 4.5, Hetemaj 6.5; Birsa 5.5 (dall’ 85 Pucciarelli sv); Inglese 5.5, Meggiorini 6 (dal 74′ Stepinski 6). A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Gamberini, Depaoli, Rigoni, Garritano, Gaudino, Pellissier. All. Maran

AMMONITI: Niang (T) 

ESPULSI: Radovanovic (C)

TORINO – IL MIGLIORE

Ljajic 6.5 – Ottimo momento di forma per il serbo, che prova ad essere anche oggi trascinatore di questo Torino. Le azioni più pericolose del Torino nascono o finiscono dai suoi piedi ed ogni volta che entra in possesso del pallone si ha sempre l’impressione che possa succedere qualcosa. Gli è mancato solo il gol.

TORINO – IL PEGGIORE

Belotti 5 – Continua il periodo sfortunato per l’attaccante, reduce dall’infortunio e dallo shock patito con la Nazionale. Partita come al solito di grande temperamento e di lotta nonostante una condizione fisica non delle ottimali, ma il rigore sbagliato purtroppo per lui gli vale la palma di peggiore in campo nelle file granata.

CHIEVO – IL MIGLIORE

Sorrentino 7.5 – Decisivo, come al solito. Miracolo su Iago Falque e rigore parato che valgono un punto preziosissimo nella corsa alla salvezza per il Chievo.

CHIEVO – IL PEGGIORE

Radovanovic 4.5 – Macchia un’ ottima prestazione con una sciagurata reazione nel finale ai danni dell’amico Ljajic, che gli fa guadagnare la via degli spogliatoi con quaolche minuto d’anticipo.

Torino-Chievo 1-1: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: Due episodi spartiacque accadono prima al minuto 65′,quando Iago Falque da posizione ravvicinata al volo trova le mani di Sorrentino e poi la traversa, ma soprattutto al minuto 70′, con Gobbi che ingenuamente calcia Belotti: rigore assegnato con il VAR che però il Gallo sciupa, facendoselo parare ancora da un Sorrentino strepitoso. Per il resto è noia più totale, per un punto guadagnato da un buon Chievo e due punti persi da un Torino poco cinico.

90 + 5′ Finisce qui: è 1-1 tra Torino e Chievo!!!

90 + 4′ Spinge il Torino che però non riesce ad avvicinarsi alla porta di Sorrentino!

90′ Cinque minuti di recupero!!!

87′ Espulso RADOVANOVIC dopo una mezza zuffa con Ljaijc! Chievo in 10 nel finale!

83′ Inglese aveva saltato Sirigu e depositato in rete il pallone: tutto fermo per fuorigioco!

81′ Ci prova Belotti da fuori: blocca a terra Sorrentino!

77′ RADOVANOVIC! Conclusione potentissima dai 30 metri che fa la barba al palo. Sirigu immobile

72′ PARA SORRENTINO!!! Belotti ha incrociato ma calciando malissimo!

71′ RIGORE PER IL TORINO!!! Belotti dal dischetto!

70′ VAR per contatto Gobbi-Belotti!

66′ Si accende Iago nuovamente servendo Ljaijc al limite, ma il serbo spreca!

65′ IAGO FALQUE!!! Cross splendido di De Silvestri per lo spagnolo che di piatto spara verso la porta ma Sorrentino con una magia la toglie dalla rete con l’aiuto della traversa e poi Belotti dal dischetto del rigore calcia in Maratona!

64′ Tanti sbadigli. Adesso la gara è veramente noiosa!

54′ Altro cross di Ansaldi, con Belotti che questa volta riesce a colpirla ma troppo debolmente: Sorrentino blocca.

53′ HETEMAJ!!! Burdisso decisivo nel frapporsi tra palla e porta con il finlandese di origini kosovare pronto a spingere in rete un delizioso invito dal fondo di Meggiorini!

51′ Cross invitante di Ansaldi per Belotti, anticipato da Tomovic!

46′ E’ iniziato il secondo tempo! Nessun cambio!

SINTESI PRIMO TEMPO: Parte forte il Chievo che nei primi 20′ gioca un’ottima partita, prendendo prima il palo con Castro (poi costretto ad uscire per un infortunio al ginocchio) e poi passando in vantaggio su un’azione in fotocopia con Hetemaj, bravo ad inserirsi e ad anticipare De Silvestri. Dal gol dei clivensi è monologo granata, che dominano nel palleggio ma riescono ad essere pericolosi a sprazzi (specie quando si accende Ljajic) ma che comunque riescono a rimettere sui binari giusti il match grazie al bellissimo colpo di testa di Baselli. Partita bruttina, ma che dà l’impressione di poter decollare all’improvviso!

45′ +2′: Fine primo tempo all’ Olimpico Grande Torino! E’ 1-1!

45′: 2 minuti di recupero!

40′ Ljajic! Torsione di prima intenzione su cross basso di Iago Falque: palla larga!

34′ IL PAREGGIO DEL TORINOOO!!! Questa volta Baselli non sbaglia. Obi pennella e l’ex atalantino prende l’ascensore anticipando Cesar e Tomovic! 1-1

32′ Altra palla gol per i granata: ripartenza quasi perfetta con Ansaldi, Obi e Ljajic con il serbo che pesca Baselli davanti a Sorrentino, ma il numero 8 non riesce con la punta a spingere in rete.

30′ OCCASIONISSIMA TORINO! Punizione tagliata di Ljajic ma Burdisso dall’area piccola in spaccata mette fuori!!!

28′ Non ce la fa Castro dopo un duro colpo al ginocchio: al suo posto Bastien.

24′ C’è ora solo il Torino in campo! Chievo arroccato nei suoi ultimi 20 metri!

22′ N’Kolou per poco non regala con un retropassaggio sciagurato il pallone dello 0-2 ad Inglese!

19′ Ha provato nuovamente Ljajic dopo una serpentina in area: esterno della rete!

15′ HETEMAJ!!! IL CHIEVO E’ IN VANTAGGIO!!! Situazione identica a quella del palo di Castro ma a fasce invertite: Cacciatore prende il fondo e crossa, Inglese prolunga di nuca con l’aiuto di una deviazione di Burdisso ed Hetemaj anticipa De Silvestri sul secondo palo e batte Sirigu di testa!

13′ Va Ljajic su punizione dal limite. Tiro deviato e corner!

10′ Il Torino tiene il possesso in maniera sterile, ed il Chievo prova ad approfittarne in contropiede.

6′ PALO DEL CHIEVO! Torino che si fa trovare scoperto. Cross profondo sul secondo palo con Castro che ha tempo per saltare e prendere la mira di testa, trovando però solamente la faccia esterna del legno a Sirigu battuto.

2′ Conclude Inglese verso la porta, debolmente.

1′ Si comincia! Buon divertimento!

Tutto pronto dall’Olimpico Grande Torino per Torino-Chievo, match valevole per il 13° turno di Serie A TIM 2017/2018. Ancora qualche minuto e via alla cronaca live!

Torino-Chievo, formazioni ufficiali: Obi al posto di Valdifiori, Tomovic sostituisce Dainelli

Come confermato dalla vigilia, ecco i 22 che scenderanno in campo tra pochi minuti. Mihajlovic sceglie nuovamente Burdisso accanto ad N’Kolou e conferma Obi in mezzo al campo. Maran lascia a riposo Gamberini e Dainelli schierando Cesar e Tomovic come guardiani della porta di Sorrentino.

Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Obi, Rincon, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Bonifazi, Moretti, Lyanco, Molinaro, Valdifiori, Acquah, Berenguer, Niang, Boyé, Sadiq. All. Mihajlovic

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Tomovic, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini. A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Gamberini, Depaoli, Rigoni, Garritano, Gaudino, Bastien, Pellissier, Stepinski, Pucciarelli. All. Maran

Torino-Chievo: probabili formazioni e pre-partita

Mihajlovic sembra aver trovato l’amalgama con il 4-3-3, che verrà prontamente riproposto: Burdisso pronto alla riconferma al centro della difesa dopo l’ottima prestazione di San Siro contro l’Inter prima della pausa. Valdifiori sarà vertice basso con al suo fianco i fedelissimi Rincon e Baselli. In attacco con Iago Falque e Ljajic ci sarà ovviamente Andrea Belotti, non ancora al 100% ma pronto a riscattarsi dopo la cocente eliminazione dal Mondiale nel playoff con la Svezia.

Pochi cambi anche per Rolando Maran, che schiererà verosimilmente il consueto 4-3-1-2 con Tomovic centrale accanto a Cesar al posto dell’acciaccato Dainelli, ed soliti noti: Radovanovic in cabina di regia, il Pata Castro e Hetemaj pronti a correre da mezzali e Birsa alle spalle di Inglese e Meggiorini, grande ex della partita.

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Rincon, Valdifiori, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. All. Mihajlovic

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Tomovic, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini. All. Maran

Torino-Chievo: i precedenti del match

Si tratterà della quindicesima gara, tra quelle giocate a Torino, che vede scendere i campo i due club come avversari. I precedenti sorridono nettamente ai granata che hanno trionfato per ben 9 volte. Solo 2 i pareggi mentre i clivensi si sono imposti in una sola occasione. L’allenatore del Torino era Giampiero Ventura ed i gialloblù vinsero grazie ad un’autorete di Bruno Peres ed un gol di Birsa, per i granata andò in rete Marco Benassi.

Torino-Chievo: l’arbitro del match

Il match dell’ Olimpico Grande Torino sarà diretto da Luca Banti della sezione di Livorno. I precedenti con il direttore di gara livornese non sono molto positivi per i granata, che hanno avuto Banti come arbitro in 15 precedenti, tra Serie A e Serie B, con il Torino che è riuscito a portare a casa il bottino pieno in sole 4 occasioni: 3 in Serie A e una nella serie cadetta.

Torino-Chievo Streaming: dove vederla in tv

La partita andrà in onda a partire dalle ore 15 in diretta sulle frequenze Sky Calcio 3. Non solo, perché Torino-Chievo sarà trasmessa in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOsAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go Serie A TIM TV. La gara sarà visibile anche tramite decoder TIM Vision e potrà essere acquistata anche sulla piattaforma Sportube.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.