Connettiti con noi

Hanno Detto

Torino, Juric: «Potevamo fare meglio. Il Venezia ha meritato il pari»

Pubblicato

su

Juric

Ivan Juric, allenatore del Torino, ha parlato al termine del match pareggiato contro il Venezia: le sue dichiarazioni

Ivan Juric, allenatore del Torino, ha parlato al termine del match pareggiato contro il Venezia. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

VENEZIA TORINO – «E’ stata una partita dura, tosta, potevamo fare qualcosa in più. L’episodio del rigore è stata la conseguenza delle cose che potevamo fare meglio. Oggi avevamo pochi cambi in attacco, giocano sempre Sanabria e Brekalo. Siamo sulla strada giusta comunque, ci sono cose da migliorare ma va bene così. Avremmo meritato di avere qualche punto in più per quello che abbiamo fatto, oggi invece il Venezia ha meritato il punto».

SINGO – «E’ un giovane che si sta applicando, sta facendo bene. L’anno scorso all’inizio stagione neanche si allenava con la prima squadra, sta crescendo e l’assist fatto oggi è un segno della crescita».

DJIDJI – «Djidji è la più grande scoperta in positivo da inizio ritiro. Sta giovando benissimo, purtroppo è stato protagonista in negativo in questi ultime due partite. Non perderà la mia stima e non deve perdere fiducia, sta facendo benissimo. Doveva andare via invece menomale che è rimasto».