Il Torino sonda il terreno per Cerci: nuovi contatti con l’agente

Cerci Calciomercato Bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Alessio Cerci ha rescisso con l’Atletico Madrid: Cairo sonda il terreno per un clamoroso ritorno. Nuovi contatti con l’agente – 6 luglio, ore 19.03

Nuovi aggiornamenti sul possibile ritorno di Alessio Cerci al Torino. Svincolatosi dall’Atletico Madrid, l’attaccante esterno è disponibile a costo zero e ieri c’è stato un contatto tra il suo agente Federico Pastorello ed il presidente granata Urbano Cairo per sondare il terreno. Secondo quanto riporta Sky Sport, nelle ultime ore ci sono stati nuovi contatti tra le parti: da idea a possibilità concreta, Toro al lavoro per il ritorno in granata di Cerci…

Il Torino sonda il terreno per Cerci

Alessio Cerci pochi giorni fa si è svincolato dall’Atletico Madrid. L’esperienza in Spagna è finita nel peggiore dei modi e ora l’esterno scuola Roma si sta guardando intorno a caccia di una nuova squadra. Una suggestione maturata nell’ambito delle ultime ore è stata quella di un clamoroso ritorno al Torino. Oggi c’è stato un incontro conoscitivo tra Federico Pastorello e Urbano Cairo. Il giocatore ritroverebbe Sinisa Mihajlovic che lo ha già allenato al Milan e la Fiorentina. È ancora difficile parlare di trattativa ma la strada è stata tracciata.

I suoi anni migliori sono proprio quelli con la squadra granata con cui ha giocato 73 partite segnando 21 gol e 23 assist. A Madrid invece ha giocato appena 284 minuti spalmati su 11 presenze, segnate anche da un espulsione contro il Valencia. La suggestione di affiancare Cerci a Belotti è davvero forte e se il giocatore dovesse ritrovare l’equilibrio mostrato nella sua prima esperienza a Torino, i granata si ritroverebbero con una coppia d’attacco micidiale. Bisognerà allora mettersi d’accordo sull’ingaggio. Se il giocatore dovesse rinunciare a qualche pretesa economica è probabile che il discorso possa assume contorni concreti.