Connettiti con noi

Calciomercato

Totti in Giappone: «Ci ha chiesto 3 milioni». La Roma non ha fretta

Pubblicato

su

Cosa farà il Pupone nella prossima stagione? Tentazione giapponese. La Roma aspetta Totti per un futuro da dirigente

E’ passato un mese dall’addio alla Roma di Francesco Totti. Uno degli addii più emozionanti di sempre. Il Pupone non ha ancora scelto il suo futuro. Cosa fare da grande? Francesco non sa ancora dare una risposta a questa domanda. L’ex capitano vorrebbe continuare a giocare e dal Giappone arrivano indiscrezioni importanti sul suo futuro. Secondo la stampa giapponese l’ex numero 10 avrebbe ricevuto una chiamata dai Tokyo Verdy. Il presidente del club ha confermato: «Lo abbiamo contattato ma ci ha chiesto 3 milioni di euro. Vedremo, averlo qui sarebbe un sogno». FT10 però non ha ancora deciso il suo futuro. Il giocatore si gode le vacanze in attesa dell’incontro con Monchi che non è ancora stato programmato ufficialmente. Totti è in contatto con Di Francesco e De Sanctis, quest’ultimo nuovo club manager, ma non ha ancora scelto. Con ogni probabilità il Pupone si prenderà tutto il mese di luglio per iniziare poi la sua nuova carriera ad agosto. Che sia da calciatore o da dirigente.