Marotta tra Luisao, cessioni e… Giovinco

© foto www.imagephotoagency.it

Nel mirino un rinforzo per la difesa, poi via ai “tagli”

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Non si concentra solo sul reparto offensivo la ricerca della Juventus sul mercato, ma anche sulla retroguardia di Massimiliano Allegri. La filosofia, però, è comune: niente follie. Per questo motivo la società bianconera si è defilata per Kostantinos Manolas (Olympiacos), che è più vicino alla Roma, e si è focalizzata su Luisao, che potrebbe arrivare dal Benfica per 3 milioni di euro.

IN USCITA – Ma, come evidenziato da Tuttosport, il lavoro di Beppe Marotta e Fabio Paratici prevede anche alcune cessioni: Marco Motta, che vorrebbe restare in Italia, piace al Besiktas, mentre Frederik Sorensen è in bilico tra Hellas Verona e Atalanta, che lo vorrebbero in prestito con diritto di riscatto. Al momento per il difensore danese è in pole il club veneto, che ha presentato un’offerta migliore; a Bergamo potrebbe andare allora Paolo De Ceglie, mentre per Luca Marrone resta in piedi la pista Palermo.

ARIA DI RINNOVO – Tiene banco in casa Juventus anche il futuro di Sebastian Giovinco, accostato negli ultimi giorni al Torino: la prossima settimana ci sarà l’incontro con l’entourage della Formica Atomica per discutere del rinnovo, visto che non si vuole correre il rischio di perderlo a parametro zero e che Massimiliano Allegri intende confermarlo.