Udinese, rigore che rompe il digiuno: primo penalty dopo 48 gare consecutive

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’Udinese riceve un rigore a favore dopo tantissim tempo: sono 48 le gare consecutive senza ricevere un penalty per i friulani

Un rigore che sembra banale ma è destinato a fare storia. Il penalty concesso da Di Bello per il fallo di Romagnoli su Pussetto rompe un digiuno per i friulani che durava da ben 48 gare.

Erano 48 gare consecutive che l’Udinese non riceveva un rigore a favore: si spezza dunque l’incantesimo per i friulani che possono finalmente calciare un penalty tanto atteso.