Connettiti con noi

Calcio Estero

Vicepresidente Barcellona: «Prima di noi prendevano giocatori senza pagare»

Pubblicato

su

Barcellona

Rafa Yuste, vicepresidente del Barcellona, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del Mundo Deportivo: le parole

Rafa Yuste, vicepresidente del Barcellona, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del Mundo Deportivo.

«Da qui al prossimo anno vedremo quale sarà la situazione e su cosa potremo contare per gli acquisti. Per prima cosa bisogna mettere le fondamenta in una casa che abbiamo trovato in rovina, quindi concentriamoci prima a fortificarla e poi ad allargarla, senza perdere di vista il fatto che vogliamo essere i migliori e Haaland è uno dei migliori al mondo. Lo hanno detto anche il presidente e l’amministratore delegato, che nel mandato precedente, che ribadisco anche che è stato disastroso, hanno comprato giocatori senza sapere se potevano pagare e che non hanno fatto altro che aumentare il debito, oltre a trovarci lo stipendio di massa che abbiamo incontrato».