Watford, Isaac Success protagonista di un festino hard finito male

© foto www.imagephotoagency.it

Incredibile storia dall’Inghilterra, l’attaccante Isaac Success protagonista di una festa erotica finita male

Success di nome ma non di fatto verrebbe da dire raccontando il clamoroso episodio in casa Watford, ex squadra di Walter Mazzarri. Come riporta la stampa inglese, il calciatore lo scorso 11 settembre ha combinato un bel guai all’interno di un’albergo.
Il ventunenne attaccante della nazionale nigeriana ha chiamato 4 escort e dopo averle pagate con un bonifico di 2 mila euro da dividere tra loro, il calciatore ha preteso dopo alcune ore la restituzione della somma per non aver consumato alcun rapporto in quanto Success era troppo ubriaco.

Al rifiuto delle donne, è scoppiato il parapiglia ed il personale dell’Hotel è stato costretto a chiamare le forze dell’Ordine. Sicuramente la società inglese prenderà seri provvedimenti per il suo calciatore: una multa salatissima è in arrivo.