Connettiti con noi

Calcio italiano

Zaccagni sicuro: «Pedro il compagno più forte con cui abbia giocato»

Pubblicato

su

Zaccagni
Ascolta la versione audio dell'articolo

Mattia Zaccagni si è raccontato durante una lunga intervista per il Lazio Style 1900 Magazine: ecco alcune sue dichiarazioni

Mattia Zaccagni si è finalmente preso lo spazio che merita: dopo l’avvio stagionale sfortunato, ha scalato le gerarchie di mister Sarri, diventando titolare inamovibile. Per il Lazio Style 1900 Magazine, si è raccontato a 360°: dalla carriera sportiva alla vita privata.

LE SUE DICHIARAZIONI INTEGRALI

MAGLIA AVVERSARI – «Due anni fa, in un Verona-Juventus, riuscii a prendere la maglia di Cristiano Ronaldo che mi sono fatto anche firmare».

PARTITA PERFETTA – «Per fortuna, ce ne sono tante che ricordo bene. Una di queste è la finale di Playoff Verona-Cittadella, dove segnai ed in rimonta conquistammo la promozione in Serie A».

MESSAGGI FANTALLENATORI – «Tanti, davvero troppi (ride, ndr)».

COMPAGNO DI SQUADRA PIÙ FORTE – «Penso di averlo conosciuto proprio quest’anno, Pedro!».