Zaza dopo il gol al Real Madrid: «Non mi ero mai perso»

liga 16 giornata zaza
© foto www.imagephotoagency.it

Simone Zaza è entrato nel cuore dei tifosi del Valencia dopo la prodezza realizzata al Mestalla ai danni del Real Madrid

Chissà se Bilic, tecnico del West Ham, ieri sera avrà visto in tv la splendida rete segnata dal suo ex calciatore Simone Zaza. L’attaccante ne avrà di sassolini da togliersi dalle scarpe dopo i mesi difficili vissuti in Premier League, ma guarda avanti con l’ottimismo che lo contraddice: «Sono davvero contento sia per aver realizzato il gol che per la vittoria ottenuta contro il Real Madrid. Contro i blancos abbiamo dato prova di ciò che siamo capaci di fare. Sono davvero felice, soprattutto perchè abbiamo vissuto momenti davvero difficili ultimamente. Ora ci godiamo il momento, ma pensiamo alla prossima sfida, in programma sabato in casa dell’Alaves. Non dobbiamo assolutamente dimenticarci il posto che occupiamo attualmente in graduatoria e pensare esclusivamente a fare più punti possibili. Ora mi sento meglio, però non ho mai perso la fiducia. L’atmosfera che si respira in questo stadio è davvero incredibile e la tifoseria ci ha aiutati per tutta la gara». Riferisce Zaza al sito ufficiale del club spagnolo. Momento positivo, dunque, per l’ex Juventus che firma ancora il cartellino dopo la rete della scorsa settimana ai danni dell’Athletic Bilbao.