Zeman: «In campo con la stessa formazione di domenica»

zeman
© foto www.imagephotoagency.it

Zdenek Zeman parla di Chievo Verona – Pescara, sfida in programma domani, alle 15, allo stadio Bentegodi

Reduce dal roboante risultato ottenuto contro il Genoa, Zeman guarda avanti e presenta la sfida contro i clivensi: «Spero che la mia squadra metta in campo la stessa voglia mostrata domenica scorsa, sono davvero soddisfatto dell’impegno della mia squadra. Dovremo affrontare gara dopo gara, da squadra. Chievo Verona? Squadra esperta, di qualità, con un tecnico come Rolando Maran che sta facendo bene e sfruttando le doti degli uomini a disposizione. Schiererò la stessa formazione di domenica contro il Genoa. Ora esprimiamo un calcio diverso da quello fatto intravedere con Oddo: prima il Pescara giocava bene ma sotto ritmo. Io vorrei proporre un gioco più vivace, con più gioco verticale e meno possesso palla. Non è semplice apportare questi cambiamenti, parlo dal punto di vista psicologico. Ho bisogno di calciatori aggressivi, che facciano parecchio movimento. Esonero Ranieri? E’ stato premiato come allenatore dell’anno poche settimane fa, ma la classifica e le prestazioni ora erano cambiate. Il Leicester non sarà più Campione d’Inghilterra, però l’esonero ci sta nel calcio altrimenti neanche io sarei qui. Oddo ha fatto grandi cose, riportando il Pescara in Serie A, però quando non arrivano le vittorie si finisce sempre per essere a rischio».