Connettiti con noi

Chievo Verona News

Zuculini cambia il derby: rigore ed espulsione, ma il secondo giallo… – VIDEO

Pubblicato

su

Zuculini protagonista in negativo del Derby del Bentegodi tra Chievo e Verona: doppio giallo in meno di 45 minuti, espulso

Era iniziato nel miglior modo possibile il derby di Verona tra il Chievo e l’Hellas per la formazione di Fabio Pecchia. Nella stracittadina odierna valida per il lunch-match della nona giornata del campionato di Serie A, infatti il Verona penultimo con 3 punti in classifica era passato in vantaggio dopo soli sette minuti grazie al gol di Daniele Verde, abile a respingere in porta una respinta del portiere Stefano Sorrentino. Poi, però, è salito in cattedra negativamente il centrocampista Bruno Zuculini.

Il centrocampista argentino è stato autore di una prestazione negativa che potrebbe incidere sul risultato finale della partita. Già ammonito, infatti, Zuculini ha commesso un fallo piuttosto ingenuo in area di rigore che ha scatenato il tiro dal dischetto per i padroni di casa, realizzato da Inglese (autore di una doppietta per il 2-1 parziale del Bentegodi). In occasione del fallo da rigore, però, l’arbitro ha letteralmente graziato Zuculini, già ammonito, non estraendo il secondo cartellino giallo. Peccato, però, che solamente pochi minuti dopo l’ennesimo intervento ingenuo su una palla vacante a centrocampo ha prodotto il fallo su Birsa: stavolta l’arbitro ha estratto il cartellino giallo, il secondo, e espulso Zuculini, nonostante le tante proteste per via dell’intervento sul pallone.