Palermo – Spezia (4-5 d.c.r.): risultato e sintesi

226
de zerbi palermo
© foto www.imagephotoagency.it

Coppa Italia, 4^ turno, Palermo – Spezia: formazioni ufficiali

Palermo – Spezia: formazioni ufficiali. Premi F5 per aggiornare

Qui di seguito le formazioni ufficiali di Palermo – Spezia, partita valida per il quarto turno di Coppa Italia 2016/2017 in programma presso lo Stadio Renzo Barbera. Si sfidano la squadra di Roberto De Zerbi, al momento all’ultimo posto nella classifica di Serie A, contro quella di Domenico Di Carlo, al nono posto in Serie B.

Palermo – Spezia: formazioni ufficiali

PALERMO: 68 Fulignati; 3 Rispoli, 6 Goldaniga, 2 Vitiello (cap.), 97 Pezzella; 10 Hiljemark, 14 Gazzi, 24 Bouy; 20 Sallai, 98 Lo Faso; 21 Quaison. A disposizione: 1 Posavec, 4 Andelkovic, 18 Chochev, 19 Aleesami, 22 Balogh, 23 Diamanti, 28 Jajalo, 30 Nestorovski, 89 Morganella. Allenatore: Roberto De Zerbi.

SPEZIA: 1 Chichizola; 5 De Col, 3 N. Valentini, 6 Ceccaroni, 17 Migliore (cap.); 32 Galli, 13 Deiola, 24 Vignali; 26 Mastinu; 34 Cisotti, 11 Baez. A disposizione: 22 Fontana, 33 Valentini, 2 Candela, 7 Sciaudone, 16 Crocchianti, 18 Okereke, 23 Piu, 25 Maggiore, 27 Barbato, 31 Suleiman, 36 Demofonti. Allenatore: Domenico Di Carlo.

Palermo – Spezia: probabili formazioni

PALERMO (4-3-2-1): Fulignati; Rispoli, Vitiello, Goldaniga, Pezzella; Hiljemark, Gazzi, Bouy; Lo Faso, Sallai; Quaison. Allenatore: Roberto De Zerbi.
SPEZIA (4-3-3): Chichizola; De Col, N. Valentini, Ceccaroni, Migliore; Deiola, Maggiore, Sciaudone; Piu, Okereke, Baez. Allenatore: Domenico Di Carlo.

Palermo – Spezia: info streaming

La partita sarà trasmessa in diretta dalle ore 15 su Rai Sport 1 e in streaming su RaiPlay.

Palermo – Spezia: risultato e sintesi

Brutta partita tra Palermo e Spezia, match dei sedicesimi di Coppa Italia. I rosanero, in difficoltà in campionato, hanno evidenziato delle gravi lacune anche nel match contro gli spezzini, formazione di Serie B. Partita brutta e bloccata con rarissime occasioni da gol. All’87’ occasionissima per il Palermo con Hiljemark che crea e scarica per Sallai ma il tiro dell’ungherese termina di pochissimo a lato. Poco più tardi sinistro insidioso di Diamanti che non inquadra la porta. Si va ai supplementari. Lo Spezia è stanco, il Palermo ha in mano il pallino del gioco ma non riesce a segnare. Al 107′ grande occasione per lo Spezia ma un miracolo di Fulignati su Migliore salva De Zerbi, poi sulla ribattuta, Sciaudone spara alto. Al 114′ espulso Vitiello che lascia in 10 il Palermo per un doppio giallo. Lo Spezia però non ne approfitta. Ai rigori errori di Balogh (P) e Galli (S), si va a oltranza. Decide un errore di Goldaniga e il rigore trasformato da Migliore. Lo Spezia agli ottavi affronterà il Napoli!

Condividi