5 italiane nella prossima Champions? É possibile, ecco come

dybala juventus champions league
© foto www.imagephotoagency.it

Le prime quattro classificate in campionato andranno direttamente ai gironi di Champions, ma potrebbero andare anche in 5

Dalla prossima stagione e fino al 2021, l’Italia presenterà almeno quattro squadre nella fase a gironi della Champions League. Eliminati i preliminari che già troppe volte avevano eliminato una nostra compagine. Ma potrebbe addirittura portare 5 club in Champions.
Secondo il regolamento Uefa, se la Lazio dovesse vincere l’Europa League, avrebbe diritto a un posto in Champions. Se non dovesse classificarsi tra le prime quattro in campionato, non toglierebbe il posto alla quarta classificata, ma andrebbero in Champions 5 italiane. Anche se la Roma riuscisse nell’impresa di vincere la Champions e chiudesse fuori dalle prime 4 in campionato, andrebbero 5 italiane nella massima competizione europea.

C’è un caso, difficilissimo da realizzarsi, che porterebbe la quarta classificata in campionato a retrocedere in Europa League. Si verificherebbe se le italiane vincessero sia la Champions sia l’Europa League e si classificassero fuori dalle prime 4. Quindi la Lazio dovrebbe vincere l’Europa League e Juventus o Roma la Champions, e finire in campionato fuori dalle prime 4. A quel punto andrebbero in Champions le due vincitrici delle coppe, più le prime tre in campionato. Un’ipotesi quasi impossibile da realizzarsi in Italia.