Allegri: «Marchisio sta bene. Ballottaggio Benatia – Chiellini»

allegri sarri juventus-napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Allegri, tecnico della Juventus, ha parlato alla vigilia della sfida esterna contro l’Udinese di Luigi Delneri

Mister Massimiliano Allegri guarda alla partita contro i friulani, archiviata la pratica Coppa Italia contro il Napoli. Queste le considerazioni dell’allenatore della Juve nel corso della classica conferenza stampa di presentazione della sfida: «Questo periodo è contraddistinto da diversi impegni per la mia squadra, però abbiamo recuperato e domani ci saranno dei rientri in campo importanti. La vittoria di Udine, nel corso della passata stagione, ci permise di tornare in lotta per la Champions League, quest’anno il discorso è totalmente diverso. Si tratta, comunque, di una partita complicata ma che può darci uno slancio per il futuro. All’inizio di ogni campionato ci poniamo sempre due obiettivi: ottenere risultati e far crescere i calciatori in rosa. Dalla sosta in poi ho impiegato praticamente tutti gli effettivi a disposizione, riuscendo a centrare degli ottimi risultati. Claudio Marchisio sta bene: i centrocampisti saranno due e dovrò decidere se schierarlo o meno dal 1′. Ho un altro dubbio: Mehdi Benatia o Giorgio Chiellini. I friulani arrivano da 3 sconfitte e, nei momenti di difficoltà, si contraddistinguono sempre per prestazioni importanti. Noi, d’altro canto, veniamo da un momento positivo e i pericoli sono sempre dietro l’angolo. Roma? Potrebbe collezionare 95 punti, quindi ne dovremo fare almeno 96. Futuro personale? C’è sintonia con la società e dobbiamo solo concentrarci sui nostri obiettivi».