Milan attento, gli Usa ti rubano Ancelotti!

© foto www.imagephotoagency.it

Ancelotti-Usa, si fa o no? Per ora ci sono voci su un impiego dell’allenatore emiliano come ct degli Stati Uniti. Il Milan osserva interessato i movimenti dell’ex del Bayern Monaco

Si era parlato nelle scorse settimane di un interessamento del Milan per Carlo Ancelotti. La pista rossonera è freddina, sia perché il Milan ha dato nuovamente fiducia a Vincenzo Montella sia perché il tecnico emiliano non sembra interessato a tornare subito in corsa con un club. Se ne potrebbe riparlare a fine stagione, quando le carte in gioco saranno cambiate del tutto, ma attenzione alla voce Ancelotti-Usa. Reduce dall’addio clamoroso al Bayern Monaco, il tecnico emiliano potrebbe sedersi sulla panchina della nazionale statunitense nelle prossime settimane. Non è certo, ovviamente, ma è una prima ipotesi.

Ancelotti potrebbe sostituire Bruce Arena come commissario tecnico degli Stati Uniti. Gli Usa arrivano dal tracollo peggiore della loro storia recente: hanno perso con Trinidad e Tobago e non andranno al Mondiale in Russia 2018. Il dramma sportivo è tangibile e il flop degli Usa ha lasciato il segno. Serve un ct d’esperienza e per questo, stando a La Gazzetta dello Sport, c’è un certo interesse per Ancelotti. Il Milan è avvertito, nelle prossime settimane se ne saprà di più.