Andreolli, stop tra i sei e gli otto mesi

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore del Sivlglia è stato sottoposto ad un intervento

E’ di ieri la notizia del gravissimo infortunio capitato a Marco Andreolli, difensore di proprietà dell’Inter, ma in prestito al Siviglia. Gli andalusi, sul loro sito ufficiale, hanno comunicato che il giocatore è stato costretto ad operarsi per la rottura del tendine d’Achille. Lo staff medico ha stabilito che i tempi di recupero dovrebbero oscliare tra i sei e gli otto mesi. Quindi, come già detto, stagione finita.

LA SFORTUNA – Le lacrime e la disperazione di Andreolli mentre lasciava il campo avevamo fatto capire che si trattava di un qualcosa di davvero molto serio. Proprio nel periodo in cui il difensore si stava pian piano ritrovando, grazie soprattutto alla fiducia di Unai Emery. Un colpo di sfortuna da cui è necessario riprendersi al più presto.