Connettiti con noi

Bayern Monaco

Bayern Monaco, Boateng: «Temiamo il Lione, non elimini la Juventus se non hai qualità»

Pubblicato

su

Boateng

Jerome Boateng ha parlato in conferenza stampa presentando la sfida di Champions League contro il Lione

Jerome Boateng ha parlato in conferenza stampa presentando la sfida di Champions League contro il Lione. Queste le parole del difensore riportate da Itasportpress.it.

SQUADRA – «Arrivare lontano in Champions League era il nostro grande obiettivo in questa stagione. Eravamo molto motivati, soprattutto perché siamo stati eliminati l’anno scorso dal Liverpool. Stiamo giocando ad un livello molto alto e direi anche meglio della fase iniziale della Bundesliga. Sapevamo fin dall’inizio di avere una qualità molto alta e una buona squadra. Ma devi dimostrarlo in campo. Nello spogliatoio si sta bene e tutti si capiscono e si rispettano, ma è anche chiaro che non tutti sono migliori amici. Sappiamo quando dobbiamo essere concentrati e aiutarci l’un con l’altro».

CONDIZIONE FISICA – «Io sono tornato ai miei livelli grazie alla fiducia dell’allenatore, che ti fa sentire bene. Dopo il lockdown siamo stati bravi a iniziare prima possibile e la condizione è ottima. Un grandissimo complimento va al dottor Holger Broich ma anche allo staff tecnico che ha lavorato molto bene. Siamo fisicamente in ottima forma . Questo è molto importante. Possiamo ancora andare un po ‘oltre se le altre squadre si stancano a fine gara».

LIONE – «Alcuni dei miei compagni hanno guardato il match dei quarti con il City altri no. Siamo rimasti sorpresi dal risultato. Il Lione era freddo ma molto disciplinato. Sarà un compito difficile per noi. Non elimini la Juventus se non hai qualità. Non ci interessa il passato no vogliamo solo arrivare in finale».