Il Bayern Monaco è di nuovo campione con cinque giornate d’anticipo

lewandowski champions league
© foto www.imagephotoagency.it

Sesto titolo consecutivo per il Bayern Monaco di Heynckes. Con la vittoria per 1-4 su sull’Ausburg i bavaresi si sono laureati campioni

Il Bayern Monaco è campione di Germania. Ventinovesimo titolo per i bavaresi che grazie alla vittoria per 1-4 contro l’Ausburg si sono laureati campioni. Ennesimo titolo per Jupp Heynckes che ha portato in trionfo i biancorossi con ben cinque giornate d’anticipo. La vittoria del campionato tedesco, la sesta di fila, non è mai stata in dubbio, nonostante il complicato inizio di stagione con Carlo Ancelotti, esonerato a fine settembre e sostituto proprio con Heynckes. Anche per via della stagione travagliata della rivale principale, il Borussia Dortmund, nel corso del campionato nessun’altra squadra ha dato l’idea di poter contendersi la prima posizione.

La vittoria maturata oggi è porta le firme di Corentin Tolisso e del trequartista colombiano James Rodriguez. Nel secondo tempo Arjen Robben e Sandro Wagner hanno segnato i gol del definitivo 4-1. Il Bayern ora ha 72 punti in classifica, 20 in più dello Schalke 04 e 24 in più del Borussia Dortmund. La squadra è ancora in corsa anche per la vittoria della Champions League: mercoledì giocherà il ritorno dei quarti di finale contro il Siviglia, che all’andata ha battuto 2-1 in trasferta.