Bayern Monaco, Hopfner attacca il Manchester City

© foto www.imagephotoagency.it

Le critiche ai danni del Manchester City e dei suoi proprietari miliardari piovono anche dalla Germania.
Più precisamente dal Bayern Monaco, il cui vice presidente Karl Hopfner spera in un intervento del Financial Board dell’UEFA in merito agli introiti finiti nelle casse dei Citizens: “Se il City vuole giocare in ambito internazionale deve rispettare le regole dell’UEFA – ha dichiarato Hopfner – . Sono fermamente convinto che Platini interverrà  per mettere in atto le regole sul Fair Play Finanziario, che terrebbe squadre come il City fuori dalle competizioni continentali. Il Bayern non sarebbe l’unico vincitore in questa situazione, tante altre squadre ne trarrebbero giovamento perchè farebbero risaltare la propria struttura economica.”