Connettiti con noi

Benevento News

Benevento Udinese 2-4: uno strepitoso De Paul regala la vittoria ai bianconeri

Pubblicato

su

Allo stadio Vigorito, il match valido per la 32ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Benevento e Udinese: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

L’Udinese si rialza dopo la sconfitta contro il Cagliari e surclassa il Benevento per 4-2. Uomo copertina Rodrigo De Paul che con due assist e tante belle giocate ha contribuito enormemente alla vittoria dei bianconeri.


Sintesi Benevento Udinese 2-4

Fischio d’inizio – si gioca

3′ GOL DELL’UDINESE – Palla fantastica di De Paul che trova un tracciante perfetto per Molina il quale entra in area e batte con un preciso diagonale Montipò

4′ Check del VAR – Dopo un breve controllo del VAR viene convalidata la rete bianconera

9′ Udinese padrone del campo – I bianconeri dettano il ritmo del gioco con il Benevento che non riesce a creare azioni pericolose

13′ Tiro di Viola –  Il primo tentativo del Benevento nasce da una punizione calciata da Viola dai 25 metri: tiro angolato, ma debole. Musso attento blocca sul palo di competenza.

16′ Musso salva su Glik – Da calcio d’angolo la palla finisce sui piedi di Glik che dal cuore dell’area di rigore fa partire un destro sul quale Musso vola e devia in angolo

20′ Chance per De Paul – Ripartenza dell’Udinese nel segno di De Paul, ma il tiro-cross è troppo debole per impensierire Montipò.

24′ Infortunio Sau – Problema muscolare per l’attaccante che ha lasciato il posto a Gaich

27′ Chance per Lapadula – Mischia nell’area di rigore bianconera, ma Lapadula è un po’ goffo nel controllo e non riesce a calciare da posizione ravvicinata.

28′ Tiro De Paul – Prova la conclusione da fuori area l’argentino con la palla che viene controllata facilmente da Montipò

32′ GOL DELL’UDINESE – Azione strepitosa di De Paul che scarica per Pereyra il quale mette in mezzo per Arslan che angola benissimo il destro e raddoppia

33′ RIGORE PER IL BENEVENTO – Clamoroso errore di Arslan che sbaglia il retropassaggio e serve Lapadula, il quale anticipa Musso e va a terra: rigore!

34′ GOL DEL BENEVENTO – Freddissimo Viola che spiazza Musso e accorcia le distanze

40′ Benevento vicino al gol – Gaich tira a botta sicuro ma viene rimpallato da Nuytinck, la palla finisce a Caldirola che in area calcia di prima intenzione ma Musso blocca la sfera in due tempi

45′ Chance per Depaoli – Tentativo di Depaoli che trova pronto Becao alla respinta di corpo.

45′ Cinque minuti di recupero

48′ Cross Dabo – Dabo arriva sulla trequarti e crossa, uscita facile di Musso.

49′ GOL DELL’UDINESE – De Paul pennella un cross perfetto per Stryger Larsen che di tuffo di testa buca Montipò

52′ Chance per l’Udinese – Ripartenza bellissima dell’Udinese, con Okaka che porta il pallone per trenta metri. Ci vuole un intervento difensivo di Glik per evitare il poker

55′ Girandola di cambi – Entrano Iago Falque e Ionita al posto di Depaoli e Hetemaj. Nell’Udinese dentro Makengo al posto di Arslan

58′ Tiro di Lapadula – Tentativo da 16 metri dell’attaccante del Benevento, murato dalla difesa bianconera

62′ Musso salva su Ionita – Colpo di testa del centrocampista  da calcio d’angolo che sembrava destinato all’angolino, ma il portiere è stato determinante.

64′ Okaka vicino al gol – L’attaccante, praticamente solo, si coordina male e calcia direttamente in curva.

67′ Musso salva su Gaich – Mischia nell’area bianconera, quattro giocatori giallorossi in piena area piccola mancano il contatto con la palla e poi Musso ci mette un piede su Gaich

68′ Palo di Pereyra – Azione di contropiede dell’Udinese con Pereyra che porta palla, scambia con Molina e fa partire un destro dal limite che si infrange sul palo esterno

71′ GOL DELL’UDINESE – Pereyra pesca Braaf in area di rigore, il neo entrato supera Glik rientra e buca Montipò con un tiro potente.

80′ Ultimi dieci minuti di partita al Vigorito – Ultimi 10 minuti di partita al Vigorito con il Benevento che ormai ha staccato la spina già da qualche minuto

82′ GOL DEL BENEVENTO – Sponda di petto di Lapadula in area per Iago Falque, l’ex Toro gliela ridà e Lapadula da distanza ravvicinata buca Musso con un tiro che si infila sotto le gambe di Becao e Musso

86′ Chance per Gaich – Cross di Insigne e colpo di testa di Gaich a lato di poco.

90′ 4 minuti di recupero


Migliore in campo: De Paul


Benevento Udinese 2-4: risultato e tabellino

RETE: 4′ Molina, 30′ Arslan, 34′ Viola rig., 49′ Larsen, 71′ Braaf, 82′ Lapadula

BENEVENTO (3-5-2) – Montipó; Glik, Caldirola, Barba; Depaoli (55′ Ionita), Dabo (69′ Insigne), Viola (45′ Schiattarella), Hetemaj (55′ Iago Falque), Improta; Sau (24′ Gaich), Lapadula. A disposizione: Manfredini, Lucatelli, Di Serio, Pastina, Diambo. Allenatore: Inzaghi

UDINESE (3-5-1-1) – Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Walace, Arslan (54′ Makengo), Stryger Larsen (69′ Samir); Pereyra; Okaka (69′ Braaf). A disposizione: Scuffet, Gasparini, Ouwejan, Micin, Llorente, Forestieri, De Maio, Zeegelaar. Allenatore: Gotti

ARBITRO – Mariani di Aprilia

AMMONITO: Schiattarella

Advertisement