Connettiti con noi

Champions League

Benfica Juve 4-3: Allegri fuori dalla Champions

Pubblicato

su

Al Da Luz, il match valido per la 5ª giornata di Champions 2022/2023 tra Benfica e Juve: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

La Juve saluta la Champions League. Fatale il KO per 4-3 contro il Benfica, che fa dire addio alla competizione europea ai bianconeri. Kean aveva illuso con l’1-1, poi poker portoghese: nel finale accenno di rimonta di Allegri con le reti di Milik e McKennie, ma non è bastato.


Sintesi Benfica Juve 4-3 MOVIOLA

1′ Fischio d’inizio – Cominciata Benfica Juve.

3′ Salva Cuadrado – Cross di Joao Mario dalla destra, Cuadrado di testa anticipa Ramos che indisturbato poteva colpire a rete.

7′ Tiro Fernandez – Destro coraggioso da oltre 25 metri del classe 2001: pallone abbondantemente alto.

8′ Occasione Vlahovic – McKennie imbuca per Vlahovic, che cerca il suggerimento per Kean. Pallone troppo corto, allontana Antonio Silva.

9′ Occasione Aursnes – Bello scambio con Rafa Silva, pallone in mezzo a cercare Ramos ma impreciso.

12′ Tiro Rafa Silva – Malinteso Danilo-Bonucci: non interviene nessuno dei due, ne approfitta Rafa Silva che ruba palla e si inserisce. Conclusione in diagonale, poi, troppo larga.

13′ Occasione Vlahovic – Kostic dalla sinistra, traversone per Vlahovic anticipato da Grimaldo.

14′ Tiro Fernandez – Aursnes entra in area poi sterza e serve a rimorchio Enzo Fernandez. Destro di prima intenzione deviato in angolo da Gatti.

18′ Gol Antonio Silva – Calcio d’angolo corto, Enzo Fernandez scodella in mezzo per Antonio Silva che sbuca davanti a Gatti e batte Szczesny.

22′ Gol inizialmente annullato Vlahovic – Calcio d’angolo di Cuadrado, sponda di Danilo per Vlahovic che prima di testa viene murato da Vlachodimos, poi insacca su ribattuta. L’arbitro annulla inizialmente per fuorigioco per la posizione influente di Kean.

24′ Gol convalidato – L’arbitro aspetta il check del VAR che convalida il gol, non a Vlahovic bensì a Kean. È 1-1.

26′ Rigore Benfica – Aursnes fermato in area di rigore dal tocco di mano di Cuadrado. Calcio di rigore per il Benfica.

28′ Gol Joao Mario – Rigore perfetto. Spiazzato Szczesny, pallone all’incrocio.

33′ Tiro Locatelli – Calcio d’angolo respinto dalla difesa, Locatelli di prima dal limite trova il muro del Benfica.

34′ Occasione Vlahovic – Si divora il pareggio il serbo. Cross preciso di Kostic, lui col sinistro mastica troppo il pallone e lo manda a lato.

35′ Gol Rafa Silva – L’azione parte da lui. Pallone allargato per Joao Mario, che la rimette bassa per Rafa Silva: colpo di tacco indisturbato e Szczesny battuto.

39′ Occasione Kean – Cross di Kostic sul primo palo per Kean, che va di tacco e sfiora il gol.

45′ Tiro Enzo Fernandez – Destro rasoterra dal limite del centrocampista: si distende Szczesny e blocca.

FINE PRIMO TEMPO

INIZIA LA RIPRESA

47′ Colpo di testa McKennie – Pericoloso l’americano di testa da calcio d’angolo. L’impatto del pallone non è felice, sfera tra le braccia di Vlachodimos.

50′ Gol Rafa Silva – Bonucci perde palla in uscita, il Benfica riparte subito col pallone in area per Rafa Silva. Tocco sotto e doppietta.

55′ Girata Milik – Cross di Kostic per Milik, la cui girata non inquadra la porta.

60′ Parata Szczesny – Rafa Silva di punta, miracolo di Szczesny, che si oppone anche alla ribattuta di Aursnes.

61′ Colpo di testa Ramos – Calcio d’angolo di Fernandez, Ramos anticipa di testa Alex Sandro e sfiora il palo più lontano.

65′ Tiro Rafa Silva – Cross basso di Bah, Rafa Silva prova a girare ma non trova la porta.

75′ Occasione Rafa Silva – Si divora la tripletta l’attaccante: cross di Joao Mario, di prima manda alto da buona posizione.

77′ Gol Milik – Gran giocata a sinistra di Iling, cross per Milik che in girata battezza l’angolino.

79′ Gol McKennie – Scappa ancora via a sinistra Iling, cross smanacciato da Vlachodimos sui piedi di Soulé. Tiro respinto, poi McKennie non sbaglia sulla respinta.

86′ Palo Rafa Silva – Juventus tutta in avanti da corner, Iling buca la scivolata e spalanca il campo a Rafa Silva. Davanti a Szczesny prende il palo, poi Ramos non riesce a ribadire in rete.

88′ Occasione Soulé – Iling a sinistra, galoppata e cross a rimorchio per Soulé che colpisce di destro ma non trova la porta.


Migliore in campo: Rafa Silva PAGELLE


Benfica-Juve 4-3: tabellino e marcatori

Reti: 18′ Antonio Silva, 24′ Kean, 28′ Joao Mario su rig., 35′ Rafa Silva, 50′ Rafa Silva, 77′ Milik, 79′ McKennie

Benfica (4-2-3-1): Vlachodimos; Bah (81′ Gilberto), Antonio Silva, Otamendi, Grimaldo; Enzo Fernandez, Florentino; Aursnes, Rafa Silva (87′ Musa), Joao Mario (90’+3′ Chiquinho); Ramos (87′ Neres). All. Schmidt. A disp. Leite, Verissimo, Gonçalves, Ristic, Brooks, Victor, Araujo, Bernardo

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci (59′ Alex Sandro), Gatti; Cuadrado (59′ Miretti), McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic (60′ Iling-Junior); Kean (46′ Milik), Vlahovic (70′ Soulé). All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, Rugani, Fagioli

Arbitro: Jovanovic (SRB)

Ammoniti: 63′ Danilo, 84′ Fernandez

News

video