Connettiti con noi

Hanno Detto

Bernardeschi: «Alla Juventus lo stesso entusiasmo della Nazionale»

Pubblicato

su

Federico Bernardeschi ha parlato al termine della partita amichevole tra Juventus e Atalanta. L’analisi dell’esterno bianconero

Federico Bernardeschi ha parlato ai microfoni di Juventus Tv al termine della partita amichevole tra Juventus e Atalanta. Le sue dichiarazioni.

CLIMA JUVE – «Finalmente torniamo a giocare con i tifosi allo stadio: l’abbiamo sperimentato a Wembley e giocare qui, oggi, è come una rinascita, anche per i tifosi. Le vittorie valgono doppio vedendo i tifosi esultare, gioire e soffrire con noi. Sembra normalità, speriamo possa continuare e durare nel prossimo anno. E speriamo di tornare a vedere tutto lo stadio pieno».

EUROPEI – «Se chiudo gli occhi rivivo le stesse emozioni di quella notte, è stata una notte magica. Resterà nelle menti degli italiani e di tutti quelli che l’hanno vissuta. La cosa più bella è stata vedere le piazze piene di italiani che festeggiavano. Credo sia stato meraviglioso: dobbiamo portarci dentro tutto questo. Dobbiamo portare quest’entusiasmo anche alla Juve. La voglia di soffrire e di lottare è fondamentale perché ti fa raggiungere davvero i risultati».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU JUVENTUSNEWS24