La rabbia di Buffon e la D’Amico per le foto rubate: Gigi-Signorini, che scintille! – FOTO

ilaria d'amico buffon
© foto www.imagephotoagency.it

Buffon e la compagna Ilaria D’Amico “minacciano” il settimanale Chi con un duro comunicato, in cui vengono puntualizzati alcuni dettagli delle foto scattate all’Isola del Giglio. La questione potrebbe finire nelle aule dei tribunali

Gigi Buffon e Ilaria D’Amico hanno preso una decisione, riguardo alla vicenda delle foto scattate durante la vacanza trascorsa all’Isola del Giglio. Uno degli scatti dal settimanale Chi ha fatto molto rumore in Italia. La gallery è stata raccolta in esclusiva dal settimanale diretto da Alfonso Signorini, ma la coppia non ci sta e ora paventa l’ipotesi di adire a vie legali nei confronti del noto giornalista di gossip e della rivista che rappresenta.

La coppia ha preso posizione, con un durissimo comunicato, dichiarando di voler «procedere contro CHI per le foto pubblicate dal settimanale. Si tratta di difendere la loro immagine e i loro figli. Le foto scattate sono state strumentalizzate e non raccontano in alcun modo ciò che molti invece hanno asserito. Ilaria stava ridendo e, nel ridere, ha appoggiato la testa sulle gambe di Gianluigi. E’ venuto meno il dovere di rappresentare correttamente la verità. cosa che è d’obbligo per qualunque giornalista. Ovviamente ci si vuole tutelare (non è stato ancora definito il modo esplicito con cui si deciderà di muoversi), ma ciò deve servire anche da monito per altri in futuro». Dunque, è guerra aperta fra la coppia Buffon-D’Amico e Signorini: la vicenda potrebbe finire nelle aule dei tribunali.