Diego Lopez al Cagliari, adesso è ufficiale: i dettagli

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari annuncia il suo nuovo allenatore: Diego Lopez torna in Sardegna

«Il Cagliari Calcio comunica di aver affidato a Diego Lopez la guida tecnica della prima squadra. Il tecnico verrà presentato alle 18.30 nella sala stampa della Sardegna Arena, dopo aver diretto il suo primo allenamento. Lopez ha firmato un contratto che lo legherà al club rossoblù sino a giugno 2019. Il suo staff verrà ufficializzato nelle prossime ore. Bentornato e in bocca al lupo, Diego!». Con questa nota stampa sul proprio sito, la società sarda annuncia il nome del nuovo tecnico rossoblu.

Non ci sono dubbi: sarà Diego Lopez la nuova guida tecnica del Cagliari – 18 ottobre, ore 15.00

Diego Lopez e il presidente Giulini, come racconta Sky Sport, hanno trovato l’accordo per un biennale da 500mila euro a stagione, con tanto di bonus e clausola risolutiva per il secondo anno,  in caso di mancato raggiungimento degli obiettivi prefissati. A questo punto manca, dunque, soltanto l’ufficialità e il nuovo corso del tecnico uruguayano inizierà già questo pomeriggio, con il primo allenamento della gestione Lopez.

Cagliari-Lopez: è l’uruguaiano il favorito per il dopo Rastelli. Il tecnico ha risolto il contratto che lo legava al Palermo e ha incontrato a cena il presidente Giulini. La firma è vicina – 18 ottobre, ore 13.30

Il Cagliari sarà allenato nuovamente da Diego Lopez. Il tecnico uruguaiano è pronto a tornare in pista dopo le parentesi non particolarmente fortunate con Bologna e Palermo. Lopez, già ex difensore ed ex allenatore del Cagliari nell’era Cellino, è arrivato in città questa mattina e a breve inizierà ufficialmente la sua avventura con i sardi. Presto arriverà la firma e l’annuncio. A riferirlo è “Sky Sport“.

Cagliari, Giulini a cena con Lopez: firma vicinissima – 18 ottobre, ore 9.10

C’è la risoluzione del contratto tra Lopez e il Palermo e quindi adesso non sembrano esserci più dubbi sull’erede di Rastelli. L’uruguaiano ha giocato a Cagliari quando era difensore, adesso invece arriva dalle esperienze poco fortunate con Bologna e Palermo da allenatore, dopo aver fatto da secondo a Ivo Pulga a Cagliari. Lopez firmerà a breve, ci sono tutti i presupposti perché già in serata sia in Sardegna e guidi una formazione che in parte conosce già bene. Con Giulini l’accordo è vicinissimo, si attendono solo i comunicati ufficiali.

Cagliari-Lopez, il presidente Giulini a cena con il prossimo allenatore

Ritorno al CagliariDiego Lopez è pronto a diventare il nuovo allenatore rossoblu. La società del presidente Giulini sembra aver scelto, dopo l’esonero di Massimo Rastelli, il favorito per guidare il club sardo è l’ex difensore uruguaiano classe ’74. Lopez, che in passato ha già allenato il Cagliari, ha infatti risolto il contratto che lo legava al Palermo, club guidato nella scorsa stagione in Serie A, e si è incontrato a Milano con lo stesso presidente rossoblu, che sembra ormai aver preso la sua decisione. Superata, dunque, la concorrenza di Giuseppe Iachini e Massimo Oddo l’ex capitano del Cagliari è pronto a fare ritorno in Sardegna.

Nel 2012 è diventato vice allenatore della prima squadra, mentre nella stagione 2013/14 è stato scelto come allenatore del Cagliari, prima di essere esonerato alla trentaduesima giornata. Nell’annata 2014/15 l’esperienza sulla panchina del Bologna in Serie B, prima dell’ultima esperienza in Italia, al Palermo in Serie A, dove è rimasto dal gennaio all’aprile 2017. Adesso la nuova avventura con i colori del destino, il rosso e il blu dei sardi.