Dove vedere Cagliari-Milan in streaming e in diretta tv

suso higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari-Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita in programma alla Sardegna Arena domenica 16 settembre e valida per il quarto turno della Serie A 2018/2019

Cagliari-Milan, gara valida per la quarta giornata della Serie A 2018/2019, andrà in scena domenica 16 settembre alle ore 20,30 alla Sardegna Arena di Cagliari. I rossoblù di Rolando Maran stazionano a 4 punti in classifica, reduci dalla prima vittoria stagionale ottenuta in in casa dell’Atalanta nell’ultimo turno. La formazione rossonera guidata da Gennaro Gattuso (3 punti) viene dal successo casalingo contro la Roma e deve recuperare ancora la prima partita di campionato (in programma a San Siro contro il Genoa il 31 ottobre). Nelle due sfide della scorsa stagione, doppia vittoria rossonera che battè i sardi col risultato di 2-1 sia a Cagliari che a San Siro. Domenica sera alla Sardegna Arena, due squadre che si incontrano per dare continuità a quanto di buono fatto vedere nell’ultimo turno di campionato. Qui di seguito, tutte le informazioni complete su come vedere l’incontro in streaming e in diretta tv.

Cagliari-Milan sarà trasmessa in diretta tv sulle frequenze di Sky Sport sui canali Sky Sport Uno (numero 201 dello Sky Box), Sky Sport Serie A HD (numero 202, oppure al 241) e anche in pay-per-view, anche per chi non fosse abbonato al pacchetto Calcio, sul canale Sky Calcio 1 (numero 251 dello Sky Box). La gara sarà disponibile in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile direttamente tramite l’app Sky Go e – per chi avesse sottoscritto abbonamento – su NOW TV (su dispositivi mobili, ma anche su smart tv tramite NOW TV Smart Stick). La cronaca in diretta di Cagliari-Milan sarà trasmessa anche in radio sulle frequenze di Rai Radio 1. Inoltre, gli aggiornamenti della gara della Sardegna Arena saranno disponibili in diretta testuale sul nostro sito con ampio pre-partita.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI CAGLIARI-MILAN

Cagliari-Milan, probabili formazioni

CAGLIARIMaran è pronto a riproporre il 4-3-1-2 a lui caro; davanti alla porta difesa da Cragno dovrebbe agire la coppia centrale formata da Romagna e Klavan, mentre ai lati si scaldano Srna e Padoin. A centrocampo probabile spazio a Bradaric in cabina di regia (pronto anche Cigarini), coadiuvato da Castro e da capitan Barella. In zona offensiva, Joao Pedro torna arruolabile dopo la lunga squalifica per doping: il brasiliano scalpita per il posto da trequartista, ma Ionita appare al momento favorito per la maglia da titolare. In attacco, con Pavoletti inamovibile, dovrebbe partire dal 1′ Marco Sau, al momento favorito su Ionita.

MILANGattuso pare intenzionato a riproporre il 4-3-3 con gli stessi uomini già visti nell’ultima sfida vinta sulla Roma. Così, rossoneri previsti in campo con Gianluigi Donnarumma tra i pali, Calabria, Musacchio, Romagnoli e Rodriguez in linea di difesa (dove Caldara e Laxalt sono pronti a cominciare ancora dalla panchina). A centrocampo, Biglia favorito su Bakayoko per la maglia da titolare: l’argentino dovrebbe partire dal 1′ affiancato dalle mezze ali Kessie e Bonaventura. In avanti, Gattuso conta l’infortunio di Cutrone – decisivo nell’ulitma gara – ed è pronto a schierare ancora il tridente titolare con Suso, Higuain e Calhanoglu.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Ionita; Sau, Pavoletti.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu.