Cagliari-Milan streaming e probabili formazioni: dove vederla

© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari-Milan: i rossoblù di Maran sfidano in casa il Milan di Pioli nel primo anticipo della 19ª giornata di Serie A

La 19ª giornata di Serie A, ultima del Girone d’andata, si apre con la sfida dal sapore europeo fra il Cagliari di Rolando Maran e il Milan di Stefano Pioli. I sardi, protagonisti di un avvio di stagione esaltante, sono sesti in classifica con 29 punti e nell’anno del Centenario cercano la vittoria dopo un momento negativo, caratterizzato da 3 sconfitte consecutive, i rossoneri, dopo una partenza ad handicap, si trovano all’11° posto a quota 22, ma con l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic sognano la rimonta che li porti a disputare le Coppe europee nella prossima stagione. Cagliari-Milan si giocherà sabato 11 gennaio 2020 nello scenario della Sardegna Arena di Cagliari con fischio d’inizio alle ore 15.00.

Cagliari-Milan sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.

La telecronaca di Cagliari-Milan su Sky sarà affidata a Maurizio Compagnoni, che sarà affiancato da Luca Marchegiani al commento tecnico. Tifosi e appassionati potranno seguire il pre e post partita su ‘Sky Calcio Live’, il programma condotto in studio da Marco Cattaneo.


Cagliari-Milan, info e dove vederla

Competizione: Serie A 2019/2020
Quando: Sabato 11 gennaio 2020
Fischio d’inizio: ore 15.00
Dove vederla in tv: SKY SPORT SERIE A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre), SKY SPORT (numero 251 del satellite) – NOW TV
Dove vederla in streaming: SKY GO – NOW TV
Stadio: Sardegna Arena (Cagliari)
Arbitro: Rosario Abisso di Palermo


Le probabili formazioni

CAGLIARI – Maran ritrova a disposizione Pisacane dopo il turno di squalifica. Il difensore napoletano affiancherà Klavan al centro della difesa, dove a destra agirà Faragò, visto che Cacciatore non ha recuperato dall’affaticamento muscolare accusato durante la gara con la Juventus, e a sinistra Luca Pellegrini, preferito a Lykogiannis. Fra i pali ci sarà lo svedese Olsen: prima convocazione per Cragno dopo l’infortunio, ma l’estremo difensore non è ancora pronto per scendere in campo. In mediana per il ruolo di mezzala destra Nandez è favorito su Castro e Ionita, in cabina di regia ci sarà Cigarini e Rog sarà la mezzala sinistra. Davanti in consueto terzetto, con Nainggolan sulla trequarti e il tandem d’attacco composto da João Pedro e Simeone.

MILAN – Dopo lo spezzone di gara contro la Sampdoria al Meazza, Ibrahimovic farà il suo nuovo debutto da titolare con i rossoneri alla Sardegna Arena. Pioli opta per il cambio di modulo con lo svedese in campo, con Rafael Leão al suo fianco nel 4-4-2. In mediana lo spagnolo Castillejo e il turco Calhanoglu dovrebbero essere i due esterni, con l’esclusione dai titolari dello spagnolo Suso. In mezzo Kessié accanto all’algerino Bennacer. Davanti a Gianluigi Donnarumma, in difesa Calabria, favorito su Conti, agirà da terzino destro, con Theo Hernández punto fermo a sinistra e la coppia centrale composta da Musacchio e Calhanoglu.

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Faragò, Pisacane, Klavan, Lu. Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; João Pedro, Simeone. All. Maran

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernández; Castillejo, Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Ibrahimovic, Rafael Leão. All. Pioli


Leggi anche: GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA