Connettiti con noi

Bundesliga

Calcio estero, da Alaba allo United in vetta: le news del 2 gennaio

Pubblicato

su

Solskjaer

Tutte le notizie di calcio estero Live: calciomercato, conferenze stampa, breaking news. Il giro del Mondo in un solo articolo

Inizia nel migliore dei modi il 2021 del Manchester United. I ‘Red Devils’ agganciano la vetta dopo il successo di misura per 2-1 contro l’Aston Villa grazie alle reti del solito Bruno Fernandes (su rigore) e di Martial. Nel mezzo il pari momentaneo degli ospiti con il gol realizzato da Traore. Esulta Solskjaer che raggiunge il Liverpool in testa alla classifica dopo il quinto successo nelle ultime sei partite di Premier. Esordio stonato invece nel nuovo anno per l’Everton di Carlo Ancelotti, che cade in casa al cospetto del West Ham di Ogbonna. Al ‘Goodson Park’ decide la rete di Soucek. I ‘Toffees’ restano al terzo posto in condominio con il Leicester. 

Intanto Ancelotti ha dribblato l’argomento Khedira (che lascerà la Juventus a gennaio) in conferenza stampa: «Se arriva all’Everton? L’unica verità è che il calciomercato è aperto, nulla più. Non parliamo adesso del mercato, siamo concentrati a recuperare quei giocatori che al momento sono fuori per infortunio».

Restando in casa Manchester United, anche la squadra allenata da Solskjaer si sarebbe inserita nella corsa per Isco come scrive Goal.com. Il fantasista spagnolo è in uscita dal Real Madrid e piace anche a Siviglia, Juventus e Arsenal.

In Premier League può tornare Graziano Pellè, libero contrattualmente dopo l’esperienza in Cina. L’ex Southampton è stato proposto a Juventus, Inter e Milan ma Oltremanica anche il West Ham avrebbe messo gli occhi sul centravanti italiano.

LEGGI ANCHE: Calciomercato estero, da Pochettino all’assalto per Kane: le news dell’1 gennaio

Calciomercato estero, il Real accelera per Alaba

alaba

David Alaba

In Spagna, il Real Madrid è alle prese con il rinnovo di Sergio Ramos ma lavora anche in entrata. Come scrive il quotidiano Marca, i ‘Blancos’ sarebbero vicini all’ingaggio a parametro zero di David Alaba per la prossima stagione. Il duttile difensore austriaco non rinnoverà con il Bayern Monaco e il Real starebbe accelerando per portarlo alla corte di Zidane e superare l’agguerrita concorrenza. Per Alaba pronto un contratto quadriennale da 10 milioni a stagione.

Per il Barcellona (e anche la Juve) potrebbe sfumare il colpo Depay dopo le parole del presidente del Lione Aulas sull’attaccante olandese: «Grazie Memphis per tutto quello che fai per l’OL, sei un esempio e questa è casa tua. Rimani quando vuoi», ha postato Aulas su Twitter.

Pochettino firmerà nelle prossime ore con il PSG, ma intanto il Dt Leonardo avrebbe messo alcuni tasselli del centrocampo dei parigini sul mercato per la finestra invernale. Tra questi ci sarebbe anche Paredes come sottolinea l’Equipe: l’argentino ex Roma è accostato ad Inter (in un eventuale scambio con Eriksen) e Arsenal, ma vorrebbe restare a Parigi fino al resto della stagione.