Milan d’attacco: 90 milioni per Keita e Aubameyang

aubameyang borussia dortmund
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Milan: Sanchez, Agüero, Aubameyang e chi più ne ha più ne metta. Anche Morata e Lacazette nel mirino dei rossoneri, che però si troveranno anche a dover sfoltire la rosa

Calciomercato Milan: Sanchez, Agüero, Aubameyang e non solo… – 25 febbraio, ore 8.47

Oltre a tutti i nomi fatti negli ultimi giorni, per l’attacco del Milan spunta di nuovo anche la pista Keita Balde Diao. La punta della Lazio costa trenta milioni di euro ma piace tantissimo ai rossoneri, che potrebbero sfruttare un buon feeling con la società capitolina. Attenzione però alle mosse di Sino Europe Sports perché, secondo Il Corriere dello Sport, i cinesi avrebbero grandi idee per l’attacco oltre a Keita. L’altro obiettivo caldissimo è Aubameyang ma la concorrenza in questo caso è spietata, inoltre per l’ex Digione bisogna tirar fuori cinquanta-sessanta milioni di euro. Ses dunque dovrebbe sborsare novanta milioni di euro per Keita e Aubameyang, cifre che finora sono state folli ma che potrebbero pure diventare quasi la norma a seconda della disponibilità dei nuovi proprietari.

Milan d’attacco: chi arriva e chi resta – 21 febbraio, ore 20.53

Il Milan cinese sogna il grande colpo in attacco, ma, a breve, potrebbe farne un altro, blindando uno dei referenti della squadra di Montella: Suso. Stando a Sky Sport, il contratto dello spagnolo, in scadenza nel 2019, potrebbe essere prolungato fino al 2021, con un ingaggio da 2.5 milioni di euro più bonus. Quest’oggi, inoltre, ci sono stati dei passi avanti ma l’accordo sarà ratificato soltanto con l’avvento della nuova proprietà del club milanese.

Milan d’attacco: sogni Aubameyang e Benzema (e non solo) – 21 febbraio

Grande Milan con l’arrivo dei cinesi? E’ questa la speranza dei tifosi rossoneri che possono tornare a sognare un grande Milan. Tra qualche giorno ci sarà il passaggio di consegne ufficiale e la nuova proprietà vorrebbe liberarsi di Carlos Bacca per puntare un grande nome. Al momento sono due i sogni: Pierre-Erick Aubameyang e Karim Benzema. Non sarà semplice strappare i due attaccanti a Borussia Dortmund e Real Madrid ma con la nuova forza economica cinese, il Milan può tornare a sognare in grande.

Milan d’attacco: sogno Aubameyang e non solo

Il Milan pensa in grandissimo per il futuro e pianifica un calciomercato coi fiocchi grazie ai soldi di Sino Europe Sports. Alexis Sanchez, Sergio Agüero, Pierre Emerick Aubameyang sono i nomi più gettonati, ma piacciono anche Alvaro Morata e Alexandre Lacazette. Insomma, il Diavolo vuole fare sul serio e prendere giocatori di alto lignaggio soprattutto per il reparto d’attacco. Prima però ci sarà da sfoltire la rosa: ammesso e non concesso che Ses voglia far rinnovare Donnarumma e Suso, bisogna capire che ne sarà di Pasalic e Deulofeu, sempre più lontani dai rossoneri. Andrà via anche uno tra Bacca e Lapadula, se non entrambi, mentre il contratto di Honda andrà in scadenza e non sarà confermato. Questo apre le porte a nuovi arrivi, in special modo là davanti. Nei giorni scorsi si è parlato di Karim Benzema, adesso i nomi sono altri. Aubameyang del Borussia Dortmund è l’osservato speciale di Fassone e Mirabelli, è stato già al Milan e tornerebbe volentieri in Lombardia dove staziona spesso con gli amici. Sanchez potrebbe lasciare l’Arsenal qualora ci fosse una rivoluzione generale, ma il suo nome è meno caldo, così come quello di Agüero del Manchester City, soprattutto per l’ingaggio alto. Morata del Real Madrid e Lacazette del Lione rimangono gli outsider, scrive Tuttosport.