Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Napoli: Spalletti molla Emerson e spinge per Reinildo

Pubblicato

su

Napoli

Calciomercato Napoli: Spalletti avrebbe abbandonato la pista Emerson Palmieri e vorrebbe con sé Reinildo Mandava del Lille

Dopo un mese di lavoro, Luciano Spalletti ha le idee ben chiare sulle potenzialità del suo Napoli. Ha potuto constatare che la presenza del solo Mario Rui sulla fascia sinistra non è il massimo; che a centrocampo manca un vero e proprio metodista e che servirebbe un quarto centrale di difesa. Il summit andato in scena ieri tra tecnico e dirigenza è servito per fare l punto della situazione.

Secondo La Gazzetta dello Sport, pare che Giuntoli abbia deciso di lasciar perdere Emerson Palmieri e di puntare tutto su Reinildo Mandava, l’esterno mancino del Lilla. Il ds conta molto sul fatto che il giocatore abbia il contratto in scadenza a giugno prossimo e che, al momento, non ci siano le condizioni per rinnovarlo. Il giocatore si è già detto propenso ad accettare l’offerta del Napoli, ma resta da convincere il club francese che valuta il suo cartellino 7-8 milioni. Una cifra che De Laurentiis ritiene eccessiva per un giocatore in scadenza: toccherà a Giuntoli convincere il Lilla.

L’altro elemento di discussione resta un rinforzo a centrocampo. Lo Sheffield United, proprietario di Sander Berge, si è chiuso a riccio, il Napoli ha chiesto il metodista in prestito, ma la do- manda è stata respinta al mittente. Il club inglese ha bisogno di fare cassa e pretende non meno di 8-10 milioni per cedere il nazionale norvegese. Probabilmente, per il centrocampista verrà fatto il sacrificio, soprattutto dopo le cessioni di Tutino al Parma e di Luperto all’Empoli che hanno portato in cassa poco più di 7 milioni di euro. Giuntoli, tuttavia, starebbe pensando anche a un ritorno di Tiémoué Bakayoko, ritornato al Chelsea per fine prestito.