Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Torino, trequartisti cercasi: c’è Djuricic sulla lista di Vagnati

Pubblicato

su

Calciomercato Torino, si cercano trequartisti: Djuricic a zero è un’opzione, ma non è l’unico nome sondato da Vagnati

E’ partito il casting per la trequarti. E Ivan Juric ha bisogno di più pedine: al momento, infatti, in rosa figura soltanto il giovane Seck, oltre al lungodegente Edera e al rientrante Verdi ma per entrambi bisognerà discutere del futuro. Il primo acquisto potrebbe essere un gradito ritorno, quel Praet che si è rivelato insostituibile nello scacchiere del tecnico croato, e i colloqui con il Leicester proseguono sui binari giusti. Da via Arcivescovado sono fiduciosi di trovare una quadra al più presto, si va verso il rinnovo del prestito con un riscatto a cifre inferiori rispetto ai 15 milioni di euro richiesti dal club inglese. Il Toro vuole ripartire dal belga, ma non basta: c’è da sostituire Brekalo, tornato al Wolfsburg dopo un divorzio burrascoso, e Pjaca, bocciato da Juric e rispedito alla Juventus.

Occasione Djuricic

La lista di nomi sul taccuino del dt Vagnati è molto lunga, c’è anche il profilo di Djuricic: il classe 1992 si libererà a zero dal Sassuolo, anche se vanno valutate le condizioni fisiche del serbo rimasto ai box tra ottobre e aprile. Sempre sul mercato italiano, è tornato in auge Ounas, già sondato nelle scorse sessioni di mercato. Strada in salita, invece, per Solomon: «Il Fulham è molto vicino al giocatore, il trasferimento si concluderà per circa sette milioni di euro» la voce che rimbalza dall’Inghilterra a proposito dell’israeliano del 1999. La dirigenza granata resta in agguato per quel che riguarda Gnonto, sul quale però la concorrenza è foltissima (Bologna e Sampdoria in Italia, Ajax e Psv Eindhoven in Olanda), e sta visionando filmati di Laurienté, francese classe 1998 del Lorient. Con il Lecce, invece, c’è stato qualche contatto per Strefezza, vecchia conoscenza di Vagnati ai tempi della Spal.