Carnevali: «Sassuolo, presto un nuovo centro sportivo. Su Berardi…»

carnevali
© foto www.imagephotoagency.it

L’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha parlato del ‘caso Ragusa, degli obiettivi neroverdi e del futuro di Domenico Berardi. Le ultimissime notizie

Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, ha parlato a “TRC” commentando l’annata dei neroverdi e non solo: «L’annata è positiva, al di là della posizione in classifica, una posizione che è ancora migliorabile. Siamo stati ammessi ai gironi di Europa League e non è una roba da poco. Tornare in Europa fa parte di un programma a lungo periodo, ma speriamo di tornarci presto perché siamo convinti di poterci andare. Abbiamo tanti progetti: un nuovo centro sportivo, abbiamo la squadra femminile, per noi non esiste solo la prima squadra. Caso Ragusa? La regola va cambiata. Il Sassuolo ha inviato la lista con l’elenco dei giocatori, in cui era inserito anche Ragusa e la Lega ci ha inviato la conferma ma manca però una trasmissione di una copia tramite pec una leggerezza burocratica che non può costare 3 punti! Futuro Berardi? Era in comproprietà con la Juventus e abbiamo acquistato l’intero cartellino con un investimento importante. Domenico poteva andare alla Juventus, che aveva già un accordo con noi per acquistarlo all’inizio di questa stagione, ma il giocatore ha scelto di rimanere».