CdS – Inter, ingaggio da 3 milioni per Shaqiri

© foto www.imagephotoagency.it

Il Bayern è disposto a trattare sia per il prestito che per la cessione definitiva

INTER BAYERN MONACO SHAQIRI GUARIN – L’Inter potrebbe conservare un colpo importante per l’ultimo minuto del mercato estivo, in particolare un colpo nel reparto avanzato. Il Corriere dello Sport di oggi analizza proprio le piste valide in tal senso, tirando in ballo in particolare Shaqiri, Cerci, Firmino e Lavezzi. La situazione più degna di attenzione sarebbe quella relativa a Shaqiri: tra quelli indicati lo svizzero sarebbe infatti l’unico cedibile anche con la formula del prestito e non solo a titolo definitivo.

PRIMA SI CEDE – Il Bayern Monaco sarebbe disposto a trattare sulle cifre, l’ingaggio inoltre, rispetto ad esempio a Lavezzi, rappresenterebbe un aspetto meno ostico: 2,5 milioni di euro, che in nerazzurro diventerebbero 3. Fondamentale comunque, al di là del colpo in entrata, che l’Inter riesca a cedere Fredy Guarin prima di puntare con forza su Shaqiri.