Connettiti con noi

Chelsea

Chelsea-Inter, ICC 2018: 1-1 (6-5 d.c.r) pagelle e tabellino

Pubblicato

su

asamoah inter

Chelsea-Inter, International Champions Cup 2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e streaming

Un’altra sconfitta, seppure ai rigori, per l’Inter di Luciano Spalletti che in questa amichevole pre stagionale non riesce ancora a trovare una quadra. Male il primo tempo, molto meglio la ripresa dove i nerazzurri riescono a trovare il pari con un bel gol di Gagliardini. Luciano Spalletti avrà ancora molto da lavorare in vista dell’inizio della stagione ufficiale.

Chelsea-Inter 1-1, il tabellino:

Marcatori: pt 8′ Pedro; st 3′ Gagliardini

Chelsea (4-3-3): Bulka 6 (46′ Caballero 5.5); Zappacosta 6 (46′ Azpilicueta 6), Luiz 6 (65′ Christensen sv), Ampadu 6 (65′ Rudiger sv), Alonso 6 (65′ Emerson sv); Fabregas 6 (46′ Drinkwater 6.5), Jorginho 6, Barkley 5.5 (46′ Bakayoko 5.5); Pedro 7 (65′ Moses s.v), Morata 6 (65′ Abraham 5.5), Hudson-Odoi 5.5 (83′ Piazon sv). All. Sarri

Inter (4-2-3-1): Handanovic 6; D’Ambrosio 5, de Vrij 6 (65′ Ranocchia sv), Skriniar 6, Dalbert 5.5 (83′ Zappa sv); Gagliardini 6, Asamoah 6.5; Emmers 5 (46′ Lautaro 6), Politano 5.5 (83′ Salcedo sv), Candreva 5.5 (65′ Karamoh 5.5 ); Icardi 6 (65′ Roric sv). All. Spalletti

Arbitro: Rainville 6

INTER – IL MIGLIORE

Asamoah 6,5: Mediano, terzino o centrocampista centrale il ghanese fa sempre bene, qualsiasi posto dove si piazzi. Bellissima scoperta per Spalletti che sarà molto utile nel corso della stagione

INTER – IL PEGGIORE

D’Ambrosio 5: Il terzino italiano soffre tremendamente il duello con Pedro contro il quale non riesce a prendere le dovute contromisure. Il gol del Chelsea nasce anche da una sua disattenzione difensiva.

Chelsea-Inter: diretta live e sintesi

Azpilicueta, GOL! Ha vinto il Chelsea
Karamoh, GOL!
Abraham, GOL!
Skriniar, PARATO!
Moses, GOL
Lautaro, GOL
Drinkwater, GOL
Gagliardini, GOL!
Jorginho, GOL!
Ranocchia, GOL!

Calci di rigore

SINTESI SECONDO TEMPO: Molto meglio l’Inter nella ripresa. I nerazzurri sono scesi in campo molto più convinti e con Gagliardini hanno trovato subito la rete del pari grazie ad un non irresistibile tiro del centrocampista sul quale Caballero si fa trovare impreparato. Il Chelsea crea poco e questo aiuta gli uomini di Spalletti a controllare il match e portarlo ai calci di rigore

47′ st – Finisce qui, si va ai rigori.

46′ st – Parata clamorosa di Caballero sul gran tiro di Martinez.

45′ st – Due minuti di recupero

40′ st –  Cosa si è mangiato Abraham: praticamente in porta, cicca clamorosamente un assist di Emerson forse un po’ troppo potente.

37′ st – Bella parata di Handanovic sul tiro di Jorginho servito da Hudson-Odoi.

35′ st Cross di Karamoh, Azpilicueta manda in corner. Sugli sviluppi tiro fuori misura di Karamoh.

33′ st  – Fallo brutto di Bakayoko su Lautaro Martinez. Male il francese.

32′ st- Abraham anticipa D’Ambrosio che si era involato sulla fascia, nessuna irregolarità per Rainville.

31′ st – Magia di Karamoh che prova a lanciare Martinez, anticipato da Azpilicueta.

30′ st – Lautaro prova a lanciare Politano che viene anticipato, sul ribaltamento Drinkwater prova da fuori mandando a lato.

23′ st – Prova il tiro da buona posizione Dalbert, che però si allunga troppo il pallone e trova l’opposizione di Rudiger. Dalbert che poi ha bisogno dell’intervento dei medici.

19′ st – Calcia David Luiz, la barriera manda in corner.

18′ st – Morata atterrato da De Vrij, Rainville assegna punizione al Chelsea.

17′ st Tiro centrale da fuori di Gagliardini, Caballero para in due tempi

14′ st –  Pedro va via in velocità a Skriniar, che però rimonta e toglie il pallone allo spagnolo con una facilità disarmante.

12′ st – Sbaglia D’Ambrosio in disimpegno, il Chelsea riprende il pallone: Handanovic attento in uscita su Morata

7′ st -Gran numero di Hudson-Odoi a beffare ben tre difensori.

4′ st – Gol di Gagliardini! Bakayoko perde palla a metà campo, Icardi si lancia in area e sul taglio di Martinez serve Gagliardini che con un tiro nemmeno irresistibile beffa Caballero.

1′ st – Si riparte!

SINTESI PRIMO TEMPO: Brutta Inter nei primi 20 minuti che a causa dell’aggressività del Chelsea va in svantaggio per un pasticcio difensivo di Candreva. I nerazzurri provano a scuotersi ma gli uomini di Sarri chiudono bene gli spazi e ripartono con Pedro e Hudson. L’Inter sfiora il pari con Politano che servito benissimo da Icardi calcia fuori di pochi centimetri da buona posizione.

45′ pt – Termina qui il primo tempo

45′ pt – Candreva innesca un tre-contro-tre in maniera perfetta, pallone dolce a Icardi che forse cerca l’uno-due ma né Candreva né Politano capiscono le intenzioni del capitano.

44′ pt – Buona azione costruita da Politano che prova anche il tiro da fuori, calciando alto.

40′ pt – Candreva ci prova ancora, rasoterra che finisce fuori.

39′ pt – Gioco da funambolo di Pedro che vola verso l’area poi serve Marcos Alonso: il tiro dell’ex Fiorentina finisce largo

36′ pt – Politano sfiora il pari! Grande azione partita da De Vrij che serve lungo Candreva; velo di Icardi sul pallone messo in mezzo dall’esterno per l’ex Sassuolo che calcia da ottima posizione ma manda fuori.

35′ pt – Doppio numero di Asamoah, che viene poi atterrato da Jorginho.

34′ pt – Sugli sviluppi del corner, Candreva prova la conclusione al volo su torre di De Vrij: pallone fuori.

28′ pt – Icardi chiuso in area dopo l’iniziativa di Politano tra le linee

25′ pt – Troppi errori in fase d’impostazione per l’Inter, Chelsea in controllo del match

22′ pt – Egoista Morata che dal limite non scarica per i compagni: sinistro impreciso che termina a lato

21′ pt – Candreva! Bordata dell’esterno sulla quale Icardi non riesce per poco a mettere bene la zampata.

17′ pt Sbaglia Emmers, il Chelsea riparte con Morata che lancia Pedro, il quale prova a ricambiare il favore ma non trova l’assist vincente

16′ pt – Politano salta Jorginho e prova a lanciare Icardi, pallone troppo lungo con Bulka che anticipa.

12′ ptMarcos Alonso calcia la punizione che finisce altissima.

11′ pt – I Blues tengono altissimi i ritmi: Skriniar affossa Pedro al limite dell’area.

9′ pt – Chelsea in vantaggio con Pedro! Sbaglia due volte Candreva che si fa uccellare da Morata il cui tiro è respinto da Handanovic, lo spagnolo arriva e trasforma il tap-in malgrado il tentativo in extremis di Skriniar.

8′ pt – Buono spunto dell’Inter, Candreva affonda poi mette in mezzo per Icardi il cui tiro è murato da David Luiz

5′ pt – Segna Morata, ma è tutto fermo per offside.

4′ pt – Dalbert prova a lanciare Icardi, cross fuori misura. Bulka para facile.

2′ pt – Primo tentativo del Chelsea, bene Handanovic sul tiro di Barkley.

1′ pt – Partiti!

Squadre in campo tra poco si parte!


Chelsea-Inter: formazioni ufficiali

CHELSEA (4-3-3): Bulka; Zappacosta,David Luiz,Ampadu, Alonso; Fabregas, Jorginho, Barkley; Hudson-Odoi, Morata, Pedro. A disposizione: Caballero, Green, Rudiger, Drinkwater, Bakayoko, Moses, Musonda, Abraham, Christensen, Azpilicueta, Piazon, Emerson
Allenatore: Maurizio Sarri

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Gagliardini, Emmers; Candreva, Politano, Asamoah; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Dekic, Karamoh, Martinez, Ranocchia, Nainggolan, Borja Valero, Sala, Nolan, Roric, Zappa, Demirovic, Salcedo
Allenatore: Luciano Spalletti


Chelsea-Inter: probabili formazioni e pre-partita

L’Inter punta a crescere e la sfida contro il Chelsea può essere l’occasione giusta per mostrare i muscoli. Ritrovata la maggior parte dei titolari, Luciano Spalletti sta preparando la sfida contro la squadra di Maurizio Sarri: sarà la quinta amichevole estiva per i nerazzurri, che sono riusciti a vincere solo in un’occasione, all’esordio contro il Lugano. Dopodiché un KO e due pareggi: rispettivamente contro Sion, Zenit San Pietroburgo e Sheffield United. Per questo il match con i Blues può essere importante per il morale della squadra, chiamata a lanciare messaggi positivi.

QUI INTER – Nella giornata di venerdì l’Inter ha effettuato un allenamento molto intenso (palestra, stretching e campo), oltre a passare del tempo in sala video per affinare dei dettagli in vista del match col Chelsea. Tecnica individuale, scambi brevi e lunghi e lavoro sui tocchi di prima, oltre che sul recupero palla: questo il menu della seduta. Nella partitella finale possibili indizi per la formazione che scenderà in campo a Nizza. E’ tornato a disposizione Politano, che potrebbe entrare in ballottaggio sia con Emmers che con Lautaro.

QUI CHELSEA – Seconda uscita stagionale per il Chelsea di Maurizio Sarri, che affronterà l’Inter dopo la sfida in Australia contro il Perth Glory vinta 1-0. Ancora diversi gli assenti (in vacanza dopo il Mondiale), per questo è possibile vedere in campo a Nizza una formazione simile a quella vista cinque giorni fa. Morata confermato da centravanti, in porta potrebbe esordire Thompson. Jorginho giocherà in mezzo al campo.

PROBABILE FORMAZIONE INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Dalbert; Gagliardini, Asamoah; Candreva, Emmers, Lautaro; Icardi.

PROBABILE FORMAZIONE CHELSEA: (4-2-3-1): Thompson; Zappacosta, Luiz, Ampadu,Emerson Jorginho,Bakayoko; Pedro,Barkley,Hudson-Odoi; Morata


Chelsea-Inter: i precedenti del match

Per il secondo anno consecutivo, Inter e Chelsea si sfidano nella International Champions Cup: le due squadre infatti si erano incontrate nel 2017 con la differenza che la partita si svolse a Singapore. Luciano Spalletti iniziava a conoscere il mondo nerazzurro, Antonio Conte aveva già regalato la Premier League ai Blues. L’ amichevole vide prevalere l’Inter grazie ai gol di Stevan Jovetic e Ivan Perisic, cui il Chelsea aveva replicato con l’autorete di Geoffrey Kondogbia.

Naturalmente, all’interno degli incontri ufficiali, c’era stato l’ottavo di finale della Champions League 2009-2010, quando il grande ex (e poi tornato a Stamford Bridge) José Mourinho aveva compiuto il primo vero passo verso il Triplete, eliminando gli inglesi di Carlo Ancelotti: l’Inter aveva vinto 2-1 a San Siro con le reti di Diego Milito ed Esteban Cambiasso (il Chelsea aveva momentaneamente pareggiato con Salomon Kalou), il vero capolavoro era arrivato tre settimane più tardi con la rete di Samuel Eto’o, che a 12 minuti dal termine aveva consentito ai nerazzurri di vincere a Londra.


Chelsea-Inter: l’arbitro del match

L’arbitro dell’amichevole che vedrà l’undici di Spalletti affrontare quello di Maurizio Sarri sarà Nicolas Rainville, 36enne di Nimes. Nel corso dell’ultima stagione Rainville è stato il direttore di gara del match che ha visto l’Inter primavera sfidare lo Spartak Mosca in una partita di Youth League, terminata con la vittoria dei nerazzurri di Stefano Vecchi ai calci di rigore


Chelsea-Inter Streaming: dove vederla in tv

Chelsea-Inter sarà trasmessa a partire dalle ore 20.05 sulle frequenze satellitari di Sky Sport 1 (anche in HDcanale 201), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOsAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go.


News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.