Chiesa simulatore? Federico fa litigare Fiorentina e Atalanta: polemica tra Gasperini e Pioli

Chiesa simulatore? Federico fa litigare Fiorentina e Atalanta: polemica tra Gasperini e Pioli
© foto www.imagephotoagency.it

Gasperini e Pioli: polemica a distanza su Federico Chiesa dopo Fiorentina-Atalanta di Coppa Italia. Ecco le loro dichiarazioni

Federico Chiesa, uno dei protagonisti indiscussi della sfida di ieri sera, continua a far discutere. Gasperini e Pioli, dopo la sfida di Coppa Italia, sono tornati sugli episodi della sfida di campionato. Ecco le parole del Gasp: «In quella situazione era un rigore da farsa. Difenderlo come una giocata intelligente, o dire che è inciampato, è una mancanza di rispetto verso l’avversario, i tifosi degli avversari e la società dell’avversario. Chiesa è un grande giocatore, lo penso veramente, ma quello è stato un bruttissimo episodio. Se poi per tutelare un ragazzo si arrivano a dire quelle cose mi dispiace per il ragazzo percHé si creano delle antipatie e rischia di andare in altri stadi, vedi Ferrara, vedi Milano, e di trovare ambienti antipatici e il giocatore non merita tutto questo. Quella una grande giocata? Ma scherziamo? Quell’episodio non si può camuffare come è stato camuffato».

Ecco la replica di Pioli: «Invito Gasperini a guardare oltre e soprattutto se vuole tornare indietro lo invito a guardare le immagini, vedrà che Federico è inciampato e non ha simulato. Federico non viene fischiato in tutti gli stadi ma viene ammirato in tutti gli stadi perché è un grande giocatore, mi dispiace che Gasperini abbia detto queste cose. Si possono avere due pensieri diversi. Io ho rivisto le immagini e ho detto che ho sbagliato ma ho detto che Federico andava difeso perché inciampò. Se lui la pensa così, lui rimane dalla sua e io dalla mia, va bene così».