Connettiti con noi

Azzurri

Chiesa: «La notte più bella della mia carriera. Finale un sogno»

Pubblicato

su

Federico Chiesa, attaccante dell’Italia, ha parlato al termine della semifinale di Euro 2020 contro la Spagna

Federico Chiesa, attaccante dell’Italia, ha parlato al termine della semifinale di Euro 2020 contro la Spagna. Le sue dichiarazioni in conferenza stampa.

FINALE – «Gocare per 60 milioni di italiani è un sogno bellissimo. Non ci avrei mai pensato, è la notte più bella della mia carriera».

IMMOBILE – «Sono orgoglioso di aver riprodotto un gol che faceva spesso mio padre. Abbiamo giocato contro la Spagna che ha giocatori che giocano a questi livelli da quindici anni: Ciro è stato fondamentale per aiutarci in fase difensiva, facevamo fatica a uscire. Loro sono stati una grande squadra ma abbiamo dimostrato che, da grande squadra, siamo usciti con la voglia. Uniti. Metà del gol è suo».

DANIMARCA O INGHILTERRA – «Pensiamo a noi stessi, domani vediamo chi troviamo. L’Inghilterra ha fatto vedere la qualità dei singoli e in mezzo al campo, ora vedremo chi troveremo in finale».