Christensen non è un colpo facile, ma l’Inter è testarda

christensen borussia moenchengladbach
© foto www.imagephotoagency.it

Andreas Christensen gioca nel Chelsea e sembra quasi incedibile, l’Inter però non ci sente e ci prova lo stesso per il talento danese: le ultime di calciomercato sulla difesa dei nerazzurri

Serve un difensore in casa Inter e gli occhi sono tutti rivolti verso la Premier League. Piace Eliaquim Mangala, fa gola Nicolas Otamendi, ma ecco spuntare di nuovo un vecchio pupillo dei nerazzurri: Andreas Christensen, centrale danese del Chelsea. I Blues non sembrano volerlo cedere, tanto che all’esordio Antonio Conte lo ha messo in campo e ha fatto vedere di avere fiducia in lui nonostante le voci di mercato. L’Inter però ha intenzione di provarci a oltranza, perché Christensen è il profilo che fa gola ai milanesi. Può giocare al centro e a destra, in una difesa a due o a tre, è polivalente e bravo coi piedi, in più è giovane. Testardamente, l’Inter si farà sentire ancora una volta dal Chelsea per mettere a posto la difesa.