Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Pioli: «Juve in un ottimo momento, vinceresarà importante»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Pioli: le parole del tecnico rossonero alla vigilia del big match di San Siro contro la Juve

Le parole di Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Juventus. Le sue dichiarazioni.

DAVANTI ALLA JUVE IN CLASSIFICA – «La nostra classifica è buona, ma è evidente che la Juve è in un ottimo momento di forma. Non sarà sufficiente una prestazione normale, dovremo alzare il livello e ne abbiamo le capacità.»

PARTITA DA MILAN – «Bivio o svolta no, ma è una gara importante, non decisiva. La Juve è imbattuta da 8/9 partite e cerca di recuperare punti, vincere domani sarebbe importante per la classifica.»

INFORTUNI – «Romagnoli, Calabria e Bennacer sono rientri importanti, sono tutti a disposizione. Ibra è pronto come tutti noi.»

PAROLE THEO HERNANDEZ – «Fa parte della funzione di un allenatore far crescere i giocatori, soprattutto i giovani che hanno bisogno di consigli e di essere seguiti. Credo che uno dei miei compiti è far esprimere al massimo i miei giocatori, il nostro è un rapporto di dare per avere. Diamo tutto noi stessi per la squadra.»

IBRA TREQUARTISTA ED IBRA PUNTA – «Assolutamente no, almeno non ad inizio partita. Abbiamo i nostri equilbri.»

BRAHIM DIAZ – «Credo che abbia avuto un calo di condizione, adesso è recuperato a livello fisico. Non sempre nelle ultime partite è stato decisivo con la palla, ma lo è stato con i movimenti. Da giocatori di qualità ci si aspetta delle giocate decisive.»

QUALITÀ – «Ne abbiamo tante a livello tecnico e mentale, giochiamo con positività e forza. Sappiamo che nelle partite ci sono delle difficoltà da superare giocando da squadra.»

LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU MILANNEWS24