Conte, niente Inter: «Al Chelsea per tanti anni!»

conte chelsea
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Conte è pronto ad allungare il suo rapporto con il Chelsea con aumento dell’ingaggio a 11,5 milioni a stagione

Conte, niente Inter: «Al Chelsea per tanti anni!» – 3 marzo, ore 12

Antonio Conte non sarà il prossimo allenatore dell’Inter. E non solo per il maxi-rinnovo proposto dal Chelsea che gli permetterà di percepire 11,5 milioni di euro a stagione, né per l’ultimo trofeo di “Allenatore del Mese” messo in palio dalla Barclays Premier League. E’ lo stesso Conte, intervistato da “Standard Sport“, a chiarire che rimarrà ancora per parecchi anni sulla panchina dei Blues: «La mia famiglia è rimasta in Italia per questo anno ma spero possano raggiungermi già la prossima stagione perché ho bisogno di loro. Spero di rimanere al Chelsea per molti anni. Quando inizi un processo del genere c’è la volontà di creare qualcosa di grande e di importante per il club. E per costruire qualcosa di solido devi restare per tanti anni e provare a vincere con loro. Il gruppo ha risposto alla grande in questo campionato, con massimo impegno e applicazione».

Conte: niente Inter, pronti 11,5 milioni a stagione dal Chelsea – 2 marzo

In pochi si aspettavano un Antonio Conte così decisivo e vincente alla prima stagione di Premier League. La corsa del suo Chelsea verso il titolo ha ormai assunto le sembianze di una cavalcata trionfale che a Stamford Bridge sognavano da un po’. La dirigenza è rimasta colpita dall’impatto straordinario avuto da Conte su tutto l’ambiente blues e non vuole farselo scappare per nessun motivo. Secondo il Daily Mirror, le voci che vorrebbero un ritorno dell’ex ct della Nazionale in Italia verranno scacciate via dallo stesso Chelsea pronto a offrirgli un rinnovo monster. Da 7,5 a 11,5 milioni di euro a stagione per l’allenatore leccese, che sempre secondo la stampa inglese avrebbe già detto si, o meglio yes.