Juve, CR7 influencer: grazie a lui +13% di tifosi in trasferta

Juve, CR7 influencer: grazie a lui +13% di tifosi in trasferta
© foto www.imagephotoagency.it

Juve, CR7 ha i poteri da influencer: si sapeva che non sarebbe stata solo una mossa per rafforzare la squadra, ma anche una strategia di marketing. Ecco perché

Poco tempo fa è stato condotta una ricerca per analizzare i dati statistici che vedono CR7 come un grande influencer verso le persone. Analizzando la Serie A con l’arrivo di CR7 il dato percentuale relativo alle presenze allo stadio è aumentato di 2,30%. Questo dato è poco significativo, ma andiamo ad analizzare le partite della Juventus. Partendo da quelle giocate in casa quest’anno la Juventus ha già raggiunto il dato dell’intero anno scorso ovvero di 432.000 spettatori e siamo ancora a metà campionato. Ora arriva il bello, perché analizzando le partite della Juventus in trasferta notiamo una grande variazione del 13,30% in più rispetto all’anno scorso con 276.059 in confronto a 243.654. 32.405 spettatori in più in trasferta.

Tutti questi dati per dire che con CR7 le partite della Juventus hanno avuto quasi il doppio degli spettatori rispetto all’anno scorso. Invece in Spagna cos’è successo? La Liga Santander bene o male ha retto il colpo del trasferimento infatti la media spettatori è lo stesso in aumento con 1,2% rispetto all’anno scorso. E’ nel Real Madrid che la situazione è critica. Le presenze al Bernabeu sono calate del 4,13% e le trasferte registrano un 4,95% di spettatori in meno.

Una domanda che ci poniamo è: ma a livello monetario quanto incide CR7 in Serie A? E’ difficile da calcolare ma per capire meglio la grandezza si può fare approssimando. Prendendo in considerazione i ricavi della Serie A del 2016/17 di 217 milioni di euro e dividendolo per il totale degli spettatori di quella stagione ovvero 8.375.867 otteniamo circa 25,90€, ricavo medio per ogni spettatore. Ora, moltiplicando questo valore per i 30.000 circa in più di quest’anno, viene intorno agli 800.000€. Proiettandolo fino a fine stagione verrebbe fuori circa 1,3 milioni di euro, quasi il doppio.