Criscito e l’amore per il Genoa: «Ho rifiutato offerte importanti»

criscito genoa
© foto Instagram - @domenicocriscito8691

Le parole di Criscito di ritorno al Genoa dopo l’esperienza allo Zenit San Pietroburgo: per amore del Grifone ha rifiutato un’offerta importante dell’Inter

Domenico Criscito fa ritorno al GenoaIl difensore nato a Cercola nel 1986 torna in Italia dopo la pluriennale esperienza in Russia allo Zenit San Pietroburgo. Per amore del Genoa, Criscito ha rifiutato offerte importanti da parte dell’Inter e dello stesso Zenit: «A dicembre ho parlato con il presidente Preziosi, ci siamo incontrati e in dieci minuti ci siamo accordati. C’era già stata la possibilità di tornare a giugno ma poi arrivò Mancini e mi chiese di restare, da capitano. Il mio contratto con lo Zenit si è concluso, ora c’è il Genoa» afferma al Secolo XIX.

Prosegue il neo-difensore del Grifone: «Non è certo una scelta fatta per soldi, avevo offerte dall’estero ben più elevate. Penso di avere fatto una cosa bella, torno nella città e nella squadra che amo. Ballardini? Ho incontrato il mister, sono sicuro che avremo la possibilità di fare una grande annata, la conferma dell’allenatore è stata molto importante e giusta per quello che ha ottenuto». Conclude, infine, l’ex Juventus: «E poi c’è il presidente che è molto carico, ha voglia di fare bene. C’è chi lo contesta ma sta facendo tanto per il Genoa. E so quanto soffre quando la squadra va male. Italia? Spero di poter recuperare il tempo perduto, tutti sanno come ho perso la Nazionale. Voglio riprendermela. Tutto però dipenderà da quel che riuscirò a fare con il Genoa».