Connettiti con noi

Coppa Italia

Cristiano Ronaldo, l’alieno dopo lo stop si riscopre umano

Pubblicato

su

Cristiano Ronaldo in serata no: nuova posizione, il rigore sbagliato e tanta confusione hanno penalizzato il portoghese

Un rigore sbagliato e nessun gol. La Gazzetta dello Sport si interroga sulla prova di Cristiano Ronaldo contro il Milan e spiega: forse il portoghese, l’uomo più famoso del mondo, senza pubblico è Sansone senza capelli. Un eroe che perde la sua energia.

In effetti la prestazione offerta da CR7 è insufficiente. Si è capito che Ronaldo era in serata no da rigore calciato: in carriera è all’83% di realizzazioni dal dischetto. Di più, non sbagliava un rigore calciato verso sinistra dal novembre 2017. Punti interrogativi anche sulla sua posizione: Ronaldo ha cominciato da attaccante centrale del 4-3-3, con Dybala a destra e Douglas Costa a sinistra. Ma non ha brillato.

Advertisement