Cristiano Ronaldo incubo dell’Atletico: è la sua terza vittima preferita

Cristiano Ronaldo incubo dell’Atletico: è la sua terza vittima preferita
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo torna per la prima volta a Madrid. L’Atletico è una delle vittime preferite del portoghese: Simeone è avvisato

Cristiano Ronaldo vola a Madrid, per la prima volta con la maglia della Juventus. Il Wanda Metropolitano però è ancora un terreno da conquistare: 0-0 nell’unico precedente tra CR7 e i Colchoneros nel nuovo impianto. Il portoghese è lo spauracchio numero uno per Godin e compagni. Il giocatore infatti ha nell’Atletico una delle sue vittime preferite con 22 reti e 8 assist in 31 partite. La squadra di Simeone è il terzo bersaglio preferito del portoghese dopo Siviglia (27 gol) e Getafe (23).

Ventidue reti quasi equamente divise: 11 al Bernabeu e 10 Calderon, il vecchio stadio dei biancorossi. E se in Liga l’Atletico ha battuto 4 volte su 16 il Real, in Europa i precedenti sorridono nettamente al portoghese con 4 vittorie, un pareggio e un solo ko nei 6 duelli in Champions. Cristiano Ronaldo è l’incubo dei Colchoneros avendo segnato un gol a Lisbona 2014 nella finale vinta dal Real ai supplementari e ha inoltre realizzato il rigore decisivo a Milano 2016, nella lotteria dal dischetto, e nel 2017 ha fatto le cose in grande nella semifinale di andata, realizzando una tripletta. Simeone e i suoi sono avvisati: è Ronaldo lo spauracchio numero uno!