Connettiti con noi

Calciomercato

Cristiano Ronaldo spaventa la Juventus: «Futuro? Quello che verrà, sarà il meglio»

Pubblicato

su

Cristiano Ronaldo parla in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l’Ungheria: ecco le dichiarazioni del portoghese

Cristiano Ronaldo parla del suo futuro alla Juventus. L’attaccante è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’esordio a Euro2020 contro l’Ungheria. Ecco le dichiarazioni in merito al suo futuro alla Juventus e al suo stato d’animo.

FUTURO – «Il mio futuro alla Juve o altrove? Ho giocato al massimo per anni, questo non mi influenzerà all’Europeo, ho 36 anni ora. Quello che verrà, sarà il meglio».

POSIZIONE – «Mi sento a mio agio a giocare davanti come sempre, a sinistra, a destra, al centro, dietro, ovunque sia meglio aiutare la squadra a vincere. Per me la posizione non è importante. È importante che la squadra vinca. Qualsiasi posizione mi va bene, l’importante è vincere e aiutare la squadra».

QUINTO EUROPEO – «Un buon record, ma un record migliore sarebbe vincere l’Europeo due volte di seguito. La squadra sta facendo molto bene, stiamo lavorando bene dal 27. La squadra è preparata, quello che desidero di più è domani».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU JUVENTUSNEWS24