Crotone, Vrenna ci crede: «Speriamo di rovinare la festa scudetto alla Juve»

crotone esultanza
© foto www.imagephotoagency.it

Crotone, il presidente Vrenna crede nell’impresa: «Speriamo di rovinare la festa scudetto alla Juventus, siamo in un grande momento»

I risultati dell’ultima giornata di Serie A, specialmente la vittoria del già retrocesso Palermo sul Genoa, hanno rimesso in discussione i destini delle squadre in fondo alla classifica. Ora il Crotone, dopo un periodo straordinariamente positivo, si prepara al grande match di domenica contro la Juventus, che potrebbe assegnare matematicamente il sesto scudetto consecutivo ai bianconeri. Il presidente del club calabrese Gianni Vrenna, però, non è intenzionato a gettare la spugna anche di fronte al prestigio dell’avversario: «Andremo a Torino consapevoli di affrontare una super squadra, speriamo di rovinare la festa scudetto. Stiamo vivendo un grande momento, sia sotto l’aspetto tecnico che fisico e andremo lì a giocarcela. Speravo in un pareggio della Juventus a Roma – ammette Vrenna ai microfoni di Sport Mediaset – perché forse l’avremmo trovata con meno stimoli, anche se i bianconeri non regalano mai niente a nessuno. Alla salvezza credo tanto, e come me ci crede molto anche la squadra, il mister e tutto l’ambiente: ci sono tutti i presupposti per salvarsi anche perché un’eventuale sconfitta contro la Juventus non è detto che sia decisiva per una nostra retrocessione».