De Paoli a sorpresa: «Per lo scudetto tifo Napoli!»

de paoli
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Fabio De Paoli al termine di Chievo Verona-Napoli, match valido per la dodicesima giornata di Serie A Tim 2017/2018

Fabio De Paoli, centrocampista classe ’97 del Chievo Verona, al termine del match pareggiato contro il Napoli, ha parlato in zona mista: «L’unico modo di fare punto contro il Napoli era quello di difenderci. Gli azzurri giocano il miglior calcio in Italia. Hamsik? E’ un fenomeno, un campione. Bisogna solo imparare da un avversario così. Quando il mister mi ha detto che avrei giocato da titolare, mi sono tremate un po’ le gambe, visto che davanti c’era la prima in classifica, ma dopo ho realizzato che avrei dovuto fare il massimo e penso di esserci riuscito».

Il giocatore gialloblù continua: «Lo Scudetto? Per quanto riguarda il gioco, il Napoli mette in difficoltà tutti e lo si è visto con il City, anche se forse gli azzurri hanno una rosa più corta della Juventus, che ha speso tantissimo. Io però tifo per il Napoli: sono da due anni nelle zone alte e sarebbe bello vederli vincere. Inglese in azzurro? Glielo auguro, siamo amici, ma saranno i due club a decidere».